Home > Comunicazione > Press Mare > Varo vintage per Rossi Navi

Varo vintage per Rossi Navi

 Stampa articolo
Rossi Navi Taransay 1
Rossi Navi Taransay 1

Viareggio, sabato 18 aprile 2015, presso il Polo Nautico il cantiere Rossi Navi ha varato il suo primo yacht realizzato interamente su stile vintage ma con soluzioni tecnologiche adottate per la costruizione e per il comfort di bordo che sono ovviamente quanto di più attuale si possa riscontrare su uno yacht moderno.

La cerimonia, alla presenza dell'armatore e della sua famiglia, si è svolta in modo regolare con tutte le tappe che caratterizzano questi momenti prima che la nave tocchi l'acqua. A seguito della benedizione alla quale hanno assistito autorità locali civili e militari, si è dato seguito al momento della bottiglia sullo scafo che ha benedetto in altro modo la nave secondo tradizioni divenute ormai antiche e consolidate.

Taransay è un motoryacht di 40 m commissionato da un armatore nord europeo, il quale si rivolto a Rossi Navi che ha saputo interpretare i suoi desideri fino all'arrivo del varo di sabato scorso, dove abbiamo appreso dagli addetti del cantiere che Taransay rappresenta in realtà l'inizio di un nuovo percorso produttivo del cantiere. Posto che Rossi Navi è attualmente uno dei cantieri più attivi in Italia per costruzioni navali dedicate al diporto, ciò nonostante ha deciso di esplorare nuovi segmenti di mercato e uno di questi  è proprio la realizzazione di navi in stile vintage ma, come Taransay appunto, dal contenuto tecnologico d'avanguardia. Indubbiamente un segmento che merita di essere esplorato e che trova già dei cantieri impegnati da lungo tempo anche se, si tratta quasi esclusivamente di cantieri nord europei.

A questo punto è importante evidenziare che un cliente nord europeo è venuto in Italia e da Rossi Navi nello specifico, per far realizzare una nave totalmente one off in stile vintage, avendo a disposizione diversi cantieri che già hanno realizzato navi simili e sono basati sicuramente molto vicini a lui. Cosa significa? Probabilmente ha trovato da Rossi Navi le risposte che non ha trovato altrove, il che, ancora una volta, ci fa evidenziare che non siamo secondi a nessuno nella costruzione navale.

Taransay di Rossi Navi è un'ennesima confermra che l'industria nautica e navale italiana ha tutte le potenzialità di esprimersi nel migliore dei modi al netto di polemiche, screzi e altre piccolezze che altro non producono se non danni d'immagine.

Rossi Navi sta lavorando ad altri importanti progetti dei quali vi daremo presto notizia.

Di seguito vi proponiamo alcune immagini e la scheda tecnica di Taransay.

Lunghezza max fuori tutto: 38.55 m
Larghezza max fuori ossatura: 7.60 m
Immersione di calcolo: 2,50 m
Potenza Motori principali a 2,100 RPM:2xCAT C 18 Acert 2x599 kw (803 CV)
Velocità massima: 14.00 nodi
Velocità di crociera a ½ carico: 12.00 nodi
Autonomia (a circa 12 nodi): ~3,500 miglia marine
Stazza: <300 GT
Architettura Navale: Rossinavi/STB Italia
Design Interno: Studio Tassin