Home > Comunicazione > Comunicati > AMS: le ultime innovazioni “plug & play” nelle movimentazioni

Tag in evidenza:

AMS: le ultime innovazioni “plug & play” nelle movimentazioni

 Stampa articolo
Le ultime innovazioni “plug & play” nell’ambito delle movimentazioni
Le ultime innovazioni “plug & play” nell’ambito delle movimentazioni

Si chiama “A-Frame” la gru progettata e realizzata da AMS in collaborazione con il Cantiere delle Marche per il primo Flexplorer CdM, My Aurelia, per movimentare comodamente tender e toys di dimensioni maggiori rispetto a quanto fattibile con un classico layout a 3 ponti in cui, normalmente, per il trasporto si utilizza il garage o l’upper deck.

advertising

L’ “A-Frame” è progettata per una perfetta integrazione nel ponte dello yacht. In posizione retratta, gru e attuatori idraulici sono nascosti da tre flap che si aprono e chiudono automaticamente, permettendo alla gru di uscire e di rientrare a varo del tender effettuato.

Per questo, la gru garantisce la massima funzionalità e la massima efficienza, rispettando l’estetica dello yacht senza dover sacrificare zone importanti della barca come l’upper deck ed il garage.

Nel My Aurelia, oltre alla gru “A-Frame”, AMS ha progettato e realizzato anche le falchette laterali abbattibili ed il portellone di poppa.

Altro prodotto innovativo e tecnologico, ideato e progettato da AMS, è la gruetta manuale in carbonio che pochissime aziende nel mondo attualmente producono.

Le ultime notizie di oggi