Home > Comunicazione > Comunicati > Secondo appuntamento 4000 Winter Up-Grade a Milano

Secondo appuntamento 4000 Winter Up-Grade a Milano

 Stampa articolo
Eurocup 4000 Skiff Class 2018 a Gravedona (CO) Photo credit: Renato Tebaldi
Eurocup 4000 Skiff Class 2018 a Gravedona (CO) Photo credit: Renato Tebaldi

L’attivissima Associazione Italiana Classe 4000 - lo skiff doppio progettato dall’inglese Phil Morrison inizialmente prodotto dalla Laser Performance Europe - fu testimone di un grande successo. Da alcuni anni, con un alcuni aggiornamenti e la spinta del brand inglese Rooster del campione britannico Steve Cockerill, il 4000 ha perso la desinenza “laser” ed è tornato a far parlare di se grazie a una linea più aggressiva e alle intrinseche doti tecniche della barca. 

advertising

Di fatto gli ingredienti di questo skiff sono semplici: rigida monotipia, uno scafo solido e planante divertente al lasco e tecnico di bolina, e un vincente sistema di equalizzazione dei pesi che lo rende accessibile (anche a livello economico) da derivisti di tutte le età che amino regatare alla pari. 

Negli ultimi anni, i numeri hanno dato ragione a Steven Cockerill con la nutrita (e sempre in crescita) flotta inglese e francese, oltre a quella italiana con l’organizzazione dell’Eurocup nel 2018 e i ben 26 scafi sulla linea al Campionato Nazionale Open di Gravedona nel 2019. Non male per una deriva non utilizzata dai circoli per la formazione giovanile!

Questi, dunque, i numeri che hanno dato l’impulso alla classe italiana a creare una collaborazione con Phi!Number (che annovera un equipaggio vincitore dell’Europeo 2019 a Torquay UK proprio nel 4000) per organizzare il 4000 Winter Up-Grade, una serie di clinic invernali aperti a regatanti e appassionati di skiff, di deriva e velisti in generale. Lo scopo è quello di tenere alto il livello tecnico della classe e, perché no, creare momenti di incontro davanti a un aperitivo-cena.

Con oltre 50 velisti giunti al primo appuntamento dedicato all’Handling, il prossimo evento - intitolato Speed - è programmato alle 19:30 di martedì 18 febbraio presso la sede dell’Associazione Marinai d’Italia in Darsena a Milano - e si dedicherà alla messa a punto dell’albero e all’assetto ottimale dell’imbarcazione per raggiungere la massima velocità. 

A condurre la serata sotto l’egida di Phi!Number professionisti pluri-campioni del mondo e italiani in varie classi come Roberto Spata, specializzato nella messa a punto, Duccio Colombi, specialista del 4000 e skiff, e il giovane allenatore della XV Zona Leonardo Zaggia che, attraverso il suo metodo di lavoro, ha portato i suoi equipaggi juniores sul podio delle competizioni internazionali

La serata, aperta a tutti, prevede un aperitivo-cena e la visione di video, foto e lavagna, e prevede un contributo di 20€ a persona. E’ gradita la pre-iscrizione alla mail info@asso4000.it

Le ultime notizie di oggi