Home > Compagnie di navigazione > Onorato Armatori > Gruppo Onorato: gara privatizzazione Porto di Livorno 2000

Tag in evidenza:

Gruppo Onorato: gara privatizzazione Porto di Livorno 2000

 Stampa articolo
Vincenzo Onorato
Vincenzo Onorato

L’Ati che ha partecipato alla gara di privatizzazione di Porto di Livorno 2000 srl, nella quale Onorato Armatori partecipa al 75% attraverso Sinergest, Ltm e Moby, si è aggiudicata l’appalto per la gestione della società che opera nel settore traghetti e crociere, amministrando il terminal, la stazione marittima, i servizi informativi, i parcheggi e il trasporto passeggeri all'interno dello scalo.

advertising

Il Gruppo Onorato esprime grande soddisfazione per il risultato raggiunto, e prosegue la sua opera di consolidamento in Toscana e nel porto di Livorno in particolare.

Le ultime notizie di oggi