Home > Compagnie di navigazione > Onorato Armatori > Onorato Armatori: fiduciosi sull’esito dell’istruttoria Antitrust

Onorato Armatori: fiduciosi sull’esito dell’istruttoria Antitrust

 Stampa articolo

Il Gruppo Onorato Armatori si dichiara fiducioso circa l’esito positivo dell'istruttoria dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Pienamente consapevole di non aver mai attuato pratiche di abuso, considera quindi infondate le contestazioni mosse dalla concorrente Grimaldi Euromed S.p.A. e dalle società di autotrasporto Trans Isole S.r.L. e Nuova Logistica Lucianu S.r.L..

In una fase di forte dialettica nell’ambito della politica nazionale del trasporto marittimo, il Gruppo attende con serenità la conclusione dell’istruttoria.

Questo il commento in merito all’istruttoria aperta dall’Antitrust nei confronti di Compagnia Italiana di Navigazione (Tirrenia CIN), Moby e della holding Onorato Armatori per accertare – come riportato nel provvedimento dell’AGCM – “eventuali condotte abusive delle società del gruppo nel settore del trasporto marittimo di merci da e per la Sardegna”.

Le ultime notizie di oggi