Home > Compagnie di navigazione > CLIA > CLIA: Compagnie crocieristiche commentano la decisione Comitatone

Tag in evidenza:

CLIA: Compagnie crocieristiche commentano la decisione Comitatone

 Stampa articolo
CLIA
CLIA

CLIA, l’Associazione Internazionale dell’Industria Crocieristica, reputa positiva la decisione assunta ieri dal Comitatone, poiché incontra il duplice obiettivo dell’industria crocieristica: la protezione a lungo termine del patrimonio rappresentato da Venezia e un futuro prospero per l’economia della città e di tutto l’Adriatico che è legata alla crocieristica.

advertising

Siamo soddisfatti che le autorità abbiano confermato la fiducia che da tempo riponiamo nella percorribilità del Canale Vittorio Emanuele, così che si potrà consentire l’accesso alle navi più grandi evitando l’entrata dal Bacino di San Marco, come anche nella soluzione di Marghera in tempi più estesi.

Siamo consapevoli che i prossimi cruciali passi dovranno essere sciolti prima della finalizzazione conclusiva del piano. Facciamo appello alle autorità per essere sicuri che ciò avvenga in modo meticoloso e il più velocemente possibile. Come sempre, Clia e le compagnie associate saranno attivamente impegnate per assicurare che le crociere possano continuare ad entrare in sicurezza nella Laguna di Venezia e ad operare in tutto il Mare Adriatico.
 

Le ultime notizie di oggi