Home > Circoli nautici > Fraglia Vela Desenzano > La vela del Garda ha varato il suo nuovo Parlamentino

Tag in evidenza:

La vela del Garda ha varato il suo nuovo Parlamentino

 Stampa articolo
La vela del Garda ha varato il suo nuovo Parlamentino
La vela del Garda ha varato il suo nuovo Parlamentino

Sulle rive del Garda i Club velici hanno riunito i rispettivi presidenti per varare il nuovo “Parlamentino” della XIV Zona di Federvela, area che comprende il Benàco, il suo entroterra, a nord fino al lago di Resia, a sud verso Parma, Reggio Emilia, Modena e Vicenza, oltre alle province lacustri di Brescia, Mantova, Trento e Verona.

advertising

Alla presidenza è stato confermato il salodiano Rodolfo Bergamaschi (della Società Canottieri Garda), che potrà contare sui bresciani Carmelo Paroli dei Diavoli Rossi di Desenzano, Raffaele Valsecchi della Fraglia Vela Desenzano, i trentini Michele Caldonazzi (Cv Torbole) e Roberto Emer (Av Trenina), il veronese Ruggero Pozzani (Cn Bardolino) e il parmense Gianfilippo Traversa (Yacht Club di Parma).

Presente all'elezione Domenico Foschini, consigliere nazionale della Federazione Italiana Vela e responsabile dell'Attività Giovanile. La XIV zona conferma il grande lavoro dei suoi circoli, un calendario 2021 con quasi 300 regate, dai Campionati Internazionali, Mondiali, Europei, Nazionali, alle Veleggiate, le tante scuole di vela e in attesa delle Olimpiadi di Tokio, la presenza di due velisti dell'area alla Coppa America di Vela in Nuova Zelanda. Sono Gilberto Nobili dello Yacht Club di Parma e Matteo Celon dello Yachting Club Torri, entrambi impegnati con vari ruoli nel gruppo di Luna Rossa Prada. 

Le ultime notizie di oggi