Home > Circoli nautici > Ernesto Riva > Dalle barche a remi all'elettrico: 250 anni di Cantiere Ernesto Riva

Dalle barche a remi all'elettrico: 250 anni di Cantiere Ernesto Riva

 Stampa articolo
Dalle barche a remi all'elettrico: 250 anni di Cantiere Ernesto Riva
Dalle barche a remi all'elettrico: 250 anni di Cantiere Ernesto Riva

Daniele Riva unisce ben due secoli e mezzo di costruzione di barche in legno sul Lago di Como e sfida le incertezze del 2021 per celebrare uno straordinario anniversario di famiglia e della nautica

advertising

Non anni, ma secoli. Non qualche, ma centinaia di assi passate per le mani e la pialla di una famiglia che ha espresso e rappresentato il Lago di Como nel suo mezzo più naturale, barche esclusive costruite rigorosamente in legno che scorrono con immutata cura per sport, lavoro e piacere sulle acque agitate di un’evoluzione inarrestabile.

Nel 2021 il Cantiere Ernesto Riva festeggia i 250 anni di una storia che risale addirittura al ‘700, quando sulle rive del paesino di Laglio si trova traccia dei “seppoltoni”, i costruttori di barche che rispondono al cognome Riva, che la tradizione ha fissato sul Lago di Como nel nome del bisavolo Ernesto e che ora viene magistralmente conservata e rinnovata, dopo 8 generazioni, da Daniele Riva.

Il Cantiere Ernesto Riva riassume perfettamente nel nuovo millennio questi 250 anni fatti di cura dei particolari, utilizzo di materiali pregiati ed innovazione, per realizzare opere uniche, apprezzate sul Lago di Como e da clienti di tutto il mondo, partendo da imbarcazioni tipiche del Lario, dalle lucie alla lance, dalle vaporine di inizio ‘900 e poi via via fino ai runabout e tender moderni, ai restauri di pezzi unici, a vela, remi o motore, alle evoluzioni nautiche ecosostenibili con i recenti progetti di motoscafi elettrici.

Nell’attuale situazione di immobilità da pandemia, difficile articolare un calendario di eventi per celebrare un simile compleanno, ma Daniele Riva ha “in cantiere” una serie di iniziative, partecipazioni e progetti che nel 2021 sapranno raccontare il passato e presentare il futuro per chissà quanti altri anni di nautica, legno e famiglia.

Le ultime notizie di oggi