Home > Circoli nautici > Club Vela Portocivitanova > Formula Kite Spain Series: ancora un bronzo per Mario Calbucci

Tag in evidenza:

Formula Kite Spain Series: ancora un bronzo per Mario Calbucci

 Stampa articolo
Mario Calbucci taglia il traguardo dell'ultima prova a Tarifa
Mario Calbucci taglia il traguardo dell'ultima prova a Tarifa

Tarifa (ESP), 8 dicembre 2020. "Un weekend pazzesco" è il commento di un felice Mario Calbucci circa la sua prestazione a Tarifa (Spagna), dove oggi si è conclusa la "Formula Kite Spain Series", manifestazione internazionale a cui hanno preso parte 49 dei migliori specialisti al mondo.

advertising

Mentre il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha approvato l'inserimento del Formula Kite misto fra le classi olimpiche della vela a partire dai Giochi di Parigi 2024, il riminese in forze al Team Formula Kite del Club Vela Portocivitanova powered by Delta Motors, ha conquistato la medaglia di bronzo. Un risultato che conferma le qualità velocistiche e la crescita tattica di Calbucci negli ultimi 12 mesi, meglio di lui hanno fatto soltanto il francese Axel Mazella, a cui è andata la palma del vincitore, e il croato Martin Dolenc, secondo al traguardo.

Soddisfatta per un altro risultato brillante anche Cristiana Mazzaferro, presidente del Club Vela Portocivitanova: "L'atleta è stato premiato per il suo impegno costante in una annata difficile, strana, in cui tanti eventi obiettivo sono stati cancellati dalla pandemia. Nonostante queste difficoltà, Mario non ha mai smesso di premere sull'acceleratore, portando a casa due titoli italiani, uno al CICO e un altro all'italiano foil, oltre a varie medaglie nelle manifestazioni internazionali, a caparbio riscatto di una stagione apertasi in modo amaro, con un deludente risultato al campionato europeo in Polonia”.

"Mario Calbucci è un traino per i componenti più giovani della squadra, tutti motivati dall’inizio alla fine di questa singolare stagione - continua Mazzaferro -  A brillare in questo 2020 sono stati anche loro, a cominciare dalla medaglia di bronzo all'europeo giovanile, Riccardo Pianosi, fino ai promettenti spunti di Lorenzo Boschetti e Irene Tari. Per tutti loro la approvazione del Formula Kite da parte del CIO non può che stimolarli ulteriormente a fare sempre meglio”.

Le ultime notizie di oggi