Home > Circoli nautici > Club Nautico Versilia > Assegnato ad Happy Hour il Trofeo Memorial Renzo Migliorini

Tag in evidenza:

Assegnato ad Happy Hour il Trofeo Memorial Renzo Migliorini

 Stampa articolo
Memorial Renzo Migliorini
Memorial Renzo Migliorini

Con il brindisi finale presso le sale del Club Nautico Versilia è calato il sipario sull’edizione numero trentatré della Veleggiata Regatalonga, la classica manifestazione sociale aperta a tutte le imbarcazioni a vela con ordine di arrivo generale suddiviso per classi che il sodalizio presieduto da Roberto Brunetti ha organizzato con successo in collaborazione con LNI sez. di Viareggio, Società Velica Viareggina, Circolo Velico Torre del Lago Puccini, Assonautica Lucca-Versilia e Viareggio Porto. 

advertising

Una ventina gli equipaggi al via della Veleggiata che, dedicata alla memoria dell’avvocato Renzo Migliorini (figura di spicco di Viareggio e del Club Nautico del quale fu presidente dal 1980 al 1989, da sempre grande appassionato di nautica e di mare, anima e mente negli anni d’oro della Viareggio-Bastia-Viareggio della quale curò tutte le edizioni fino al 1992, ma purtroppo scomparso cinque anni) si è articolata sul percorso Viareggio – boa al pontile di Forte dei Marmi – Viareggio. 

“Come abbiamo più volte ricordato, la Veleggiata Regatalonga non prevede una vera e propria classifica in quanto… appunto, Veleggiata e non Regata ma a tutti gli equipaggi è stato consegnato un attestato di partecipazione- ha spiegato il Direttore Sportivo del CNV, Danilo Morelli, impegnato nel ridare vigore alle Regate d’Altura del sodalizio viareggino - Per la cronaca, comunque, hanno tagliato per i primi il traguardo nella Categoria C Happy Hour del Presidente della LNI Viareggio Domenico Mei (al quale è andato anche il Trofeo Migliorini consegnato da Anna Vittoria Bertuccelli Migliorini), seguito da Glaucopis del nostro socio Marzio Gusmaroli e da Blue Dolphin di Mauro Lazzarotti, mentre nella Categoria B Federica di Antonio Magrini ha preceduto Bahia di Franco Lari e Ciabatta di Giampaolo Bartalini. Un ringraziamento a tutti i partecipanti, al Comitato di Regata  e a coloro i quali hanno contribuito alla buona riuscita di questa edizione. Arrivederci al prossimo anno.”

Le ultime notizie di oggi