Home > Circoli nautici > Circolo Vela Gargnano > Day 2 al Campionato Italiano Dolphin comanda sempre Baraimbo

Tag in evidenza:

Day 2 al Campionato Italiano Dolphin comanda sempre Baraimbo

 Stampa articolo
DAY 2 al Campionato Italiano Dolphin
DAY 2 al Campionato Italiano Dolphin

Tre regate nella giornata odierna, sempre con la brezza pomeridiana dell'Ora, aria leggera e la classifica apuò contare 6 regate. Scatta anche lo scarto e "Baraimbo-Terra Serena" degli armatori Serafina e Zeno Razzi, Imperadori e tutto l'equipaggio comandato da Giò Pizzatti continua la sua fuga. Pur con risultati altalenanti ( 4-5-2) con il 5° scartato, guida la classifica con 12 punti. Ad inseguire, a 7 punti, con una giornata più che positiva (1-1-5) sale 2° il classifica "Twister-Sterilgarda" di Bocchio e Polettini che insegue a 19 punti.

advertising

A 21.5 punti, terzi sono gli svizzeri guidati da Lorenz Mueller del lago di Zurigo. Quarti,  quinti, sesti sono i tre timonieri armatori Nicolò Crestana, Giovanni Perani, Luca Nassini, rispettivamente su "Stenella", "Insolente", "Achab-Azimut", 8° è Paolo Masserdotti di "30 Nodi" con tattico il fresco campione d'Europa Star (con Enrico Chieffi) Nando Colaninno. Il Campionato si chiuderà con Day 3, due le prove possibili. In occasione del rientro a terra delle imbarcazioni sono state presentate le "Velette Alate" che riproducono la Vittoria Alata, simbolo della città di Brescia.

Si tratta di un progetto che vedrà storia, arte, vela, sport viaggiare uniti per promuovere tutto il territo del Lago di Garda e la provincia di Brescia, la costante presenza alle gare di Gargnano e alla Scuola Velica di Federvela che inizierà la prossima settimana.

Le ultime notizie di oggi