Home > Circoli nautici > Circolo Vela Gargnano > YC Cortina, CV Gargnano e il Garda con Fondazione Terzo Pilastro

Tag in evidenza:

YC Cortina, CV Gargnano e il Garda con Fondazione Terzo Pilastro

 Stampa articolo
YC Cortina, CV Gargnano e il Garda con Fondazione Terzo Pilastro
YC Cortina, CV Gargnano e il Garda con Fondazione Terzo Pilastro

Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale sarà nuovamente al fianco di Yacht Club Cortina d'Ampezzo e del Circolo Vela Gargnano per la attività sportive legate al sociale, che si svilupperanno a settembre lungo le rive del Garda, tra le vele della Centomiglia e quelle del Campionato Italiano Classi Olimpiche, evento, questo, che Gargnano organizzerà con Canottieri Garda, Univela Campione e Circolo Vela Toscolano-Maderno, su delega della Federazione Italiana Vela e 14a Zona Fiv. Le manifestazioni faranno parte del progetto "Il Cerchio della Vela" che vedrà coinvolte Univesità, Scuole, Associazioni No profit, Progetti tecnologici, lavori legati alla salvaguardia del territorio lacustre.

advertising

Gli eventi clou saranno in questa stagione la 13° Childrenwindcup (15 settembre) e la CentoPeople (7 settembre). 

La Children 2019, chiuderà, come sempre, il settembre velico di Gargnano. In quell'occasione vengono portati invitati in barca: pazienti, volontari, infermieri, medici dei reparti di Onco Ematologia Pediatrica dell'Ospedale dei Bambini del Civili di Brescia. Ma il primo appuntamento sarà con la CentoPeolple, regata che si corre in contemporanea alla Centomiglia e che nella giornata del 7 settembre vedrà in gara i diportisti e i progetti di vela terapia in una veleggiata corale. Al fianco degli organizzatori di Abe, Associazione Bambino Emopatico, Yacht Club Cortina d'Ampezzo e Circolo vela Gargnano ci sarà, nuovamente, la Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, presieduta dal Professor Emmanuele F. M. Emanuele. Terzo Pilastro è la naturale evoluzione della Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo, in quanto si fa portatrice e sintesi, su più ampia scala e senza alcun vincolo territoriale, delle due strategiche direzioni di intervento originarie: il Terzo Settore (o Terzo Pilastro, il non profit) e le tematiche urgenti ispirate dall’ osservazione di ciò che accade al di fuori del mondo Occidentale, con uno sguardo che va oltre l’area mediterranea per approdare nei Paesi emergenti in Medio ed Estremo Oriente, futuri protagonisti della nostra Storia. Essa, infatti, opera nei campi sanitario, della ricerca scientifica, sociale e del Welfare, educativo e formativo, culturale ed artistico e svolge la funzione di ponte tra le diverse culture fra Oriente ed Occidente, fra Nord e Sud del mondo. 

Le ultime notizie di oggi