Home > Circoli nautici > Circolo della Vela Talamone > Circolo della Vela Talamone: Zonale Optmist nel Golfo di Talamone

Tag in evidenza:

Circolo della Vela Talamone: Zonale Optmist nel Golfo di Talamone

 Stampa articolo
Zonale Optmist nel Golfo di Talamone
Zonale Optmist nel Golfo di Talamone

Si è disputata domenica 9 aprile, nelle acque del Golfo di Talamone, la 3 prova stagionale del Campionato Optimist della II Zona. Organizzata dal CVT con la collaborazione della Classe Optmist e sotto il coordinamento FIV, la giornata è stata una ottima occasione per sottolineare l’importanza del triangolo giovani, sport e natura, in particolare per questa classe velica che è di fatto l’incubatore delle promesse agonistiche del settore e su cui tutti, dalla Federazione passando per i circoli, gli istruttori e fino ai genitori, prestano attenzione e passione.

advertising

Cielo sereno e mare appena increspato dal vento di Ponente che ha soffiato dagli iniziali 7 nodi fino agli oltre 12 dell’ultima competizione, hanno consentito lo svolgimento di tutte e tre le previste regate.

Le 64 imbarcazioni, divise in 21 per la categoria “cadetti” e 43 per quella “juniores”, hanno dato spettacolo animando per circa 4 ore le acque di Talamone. Competizione serrata tra i 50 atleti e le 14 veliste che, se ben in numero decisamente minore, hanno dato filo da torcere ai compagni conquistando il primo posto nella categoria “juniores” e un terzo posto nella categoria “cadetti”.

Il piazzale del porto si è cominciato ad elettrizzare già dalla mattina di sabato 8 aprile ed ha visto ben 9 circoli velici della Zona attivi nella preparazione degli atleti e delle imbarcazioni. Durante la cerimonia di premiazione, il Presidente del Circolo della Vela Talamone, Ammiraglio Sergio Biraghi ha sottolineato i valori dell’iniziativa, evidenziando quanto importante sia per il buon esito di queste manifestazioni il coordinamento di tutte le forze in campo, ringraziando in particolare la Polizia di Stato – Squadra Nautica di Talamone che con il proprio operato, e sotto il coordinamento del Comandante Fabio Pieri, garantisce in ogni manifestazione velico sportiva il necessario supporto per la sicurezza a terra e in mare.

L’Ammiraglio Biraghi ha poi ringraziato la Capitaneria di Porto per il costante supporto, la Pro-Loco che ha messo a disposizione le proprie strutture per agevolare le attività organizzative di terra, Andrea Leonardi – Presidente del Comitato II Zona FIV, Gabriella Gabbrielli – Presidente del Comitato di Regata, Giuseppe Lallai – Presidente del
Comitato delle Proteste e il Comitato Organizzatore tutto che con circa 20 tra soci del CVT e collaboratori ha gestito tutti i dettagli della manifestazione, dalla molto apprezzata accoglienza fino ai dettagli amministrativi.

La manifestazione, svoltasi nel pieno rispetto dello spirito sportivo e della correttezza agonistica, ha visto salire sul podio:

Categoria Juniores:
1° Classificato – Margherita Pezzella su ITA 8636, Circolo Velico Torre del Lago Puccini
2° Classificato – Filippo Pasqui, su ITA 8222, Circolo Velico Castiglion della Pescaia
3° Classificato – Leonardo Giusteschi Conti, su ITA 8031, Circolo Velico La Spezia

Categoria Cadetti:
1° Classificato – Manuel Scacciati, su ITA 8372, Circolo Velico Torre del Lago Puccini
2° Classificato – Diego Bianchi, su ITA 5257, Lega Navale Follonica
3° Classificato – Caterian Cerretti, su ITA 8769, Circolo Velico La Spezia

Le ultime notizie di oggi