Collaborazione tra le scuole e il Circolo della Vela Mestre

Collaborazione tra le scuole e il Circolo della Vela Mestre

Sport

24/04/2018 - 14:53
slam
slam

E’ iniziata alla grande anche per il 2018 la collaborazione tra alcune delle principali scuole del Veneto ed il Circolo della Vela Mestre.

Nel mese di febbraio la vela è infatti arrivata all’Istituto “Dante Alighieri” di Padova in occasione delle “Giornate dello Sport”, l’iniziativa promossa dalla Regione Veneto che ha previsto 3 giornate di eventi ed attività finalizzate ad approfondire l’importanza dell’attività sportiva in termini educativi e di salute, e a far conoscere agli studenti le discipline sportive presenti nel territorio.

Il Circolo della Vela Mestre è stato così protagonista ed ha colto ancora una volta l’opportunità per diffondere e promuovere lo sport della vela all’interno del mondo della scuola.

L’istruttore federale Nicolò Scalari ha illustrato a 360 gradi il mondo velico, dalle basi ai concetti più complessi ed affascinanti spaziando tra i molteplici argomenti che riguardano questo sport.

Gli oltre 40 studenti si sono anche cimentati nella realizzazione dei nodi che caratterizzano l’ intrigante mondo della vela dimostrando attenzione, curiosità ed entusiasmo.

In aprile è stato poi completato il progetto “Velascuola” in collaborazione con l’ istituto Ferrari di Este che ha visto coinvolti 18 studenti della classe seconda ad indirizzo sportivo.

Anche in questo caso, l’istruttore Nicolò Scalari con l’aiuto istruttore Marta della Valle sono intervenuti con una lezione teorica presso l’istituto dove gli studenti hanno conosciuto il panorama velico, appreso i concetti fondamentali della navigazione a vela e si sono divertiti cimentandosi con attività pratiche di simulazioni e realizzazione di nodi.

In seguito, presso la sede nautica del Circolo, gli studenti hanno toccato con mano l’affascinante mondo della vela scendendo in acqua, in una cornice splendida quale la laguna di Venezia, a bordo di ben 4 imbarcazioni sociali di tipo Alpa 550 sotto la conduzione esperta di uno staff di istruttori molto preparati; assieme a Nicolo’ Scalari e Marta Della Valle, anche Giovanni Massaria e Matteo Canever hanno saputo far divertire i ragazzi in totale sicurezza facendo loro provare l’ebrezza del comando di una imbarcazioni a vela e condividendo con loro le principali manovre e andature.

Già sono in corso di pianificazione corsi e collaborazioni con altre scuole che vedranno il coinvolgimento di numerosi studenti con un’età compresa tra i 6 ed i 18 anni.

PREVIOS POST
La Fregata Espero si unisce all'Operazione Sea Guardian
NEXT POST
GC32 Racing Tour, sette team in gara per l'edizione 2018