Home > Cantieri > Vismara Marine Spa > Vela: Vismara Marine allo Yachting Festival di Cannes 2015

Vela: Vismara Marine allo Yachting Festival di Cannes 2015

 Stampa articolo
Vismara Marine allo Yachting Festival di Cannes 2015
Vismara Marine allo Yachting Festival di Cannes 2015

Dall’8 al 13 settembre si terrà al Vieux Port di Cannes lo Yachting Festival de Cannes.

Durante questa edizione, Vismara Marine si propone come vera e propria protagonista della kermesse nautica. Attraverso l’installazione di uno stand sarà possibile conoscere la storia Vismara, scoprire le nuove barche e ottenere tutte le informazioni sui servizi Vismara Angeling.

Le sorprese non finiscono qui, l’azienda di Viareggio ha in serbo un’anteprima d’eccezione: il nuovo Vismara V50 prêt-à-porter. Si tratta della prima imbarcazione che nasce dal nuovo concetto prêt-à-porter: piattaforme ingegnerizzate, un team internazionale, soluzioni collaudate, design Vismara e tantissime personalizzazioni.

Vismara Marine avrà anche il piacere di presentare le novità custom che vedremo in acqua il prossimo anno: i nuovi Vismara V50 Mills, Vismara V56 Mills, Vismara V62 Mills, frutto dell’incontro fortunato con Mark Mills e i migliori designer mondiali, sono indimenticabili imbarcazioni dedicate ai clienti più evoluti.

Vismara Marine è lieta di affermare la sua presenza nel mercato europeo delle imbarcazioni da crociera di lusso. Bellissime imbarcazioni e un portafoglio ordini importante per i prossimi anni. Non è tutto, Vismara Marine si presenta sotto una nuova veste grazie alla partnership con Cose Belle d’Italia, un Gruppo che sostiene con passione le migliori aziende e realtà italiane rappresentanti di eccellenza, qualità, storia ed esclusività del Made in Italy.

www.vismaramarine.it

 

 

“Cose Belle d’Italia è una società che aggrega realtà italiane rappresentanti l’eccellenza del Made in Italy.

Cose Belle d’Italia le acquista, le preserva e valorizza all’interno di un sistema integrato che si richiama ai valori eterni della bellezza, della cultura e del “bel vivere” italiani. La società opera trasversalmente in tutti i settori, creando valore e favorendo il propagarsi delle stesse eccellenze tra le partecipate.

Le società parte di Cose Belle d’Italia a oggi sono: Alberto Del Biondi, Vismara Marine, FMR, UTET Grandi Opere, la legatoria Arte del Libro e i marchi Laverda Collezioni e Nerocarbonio. Cose Belle d’Italia ha inoltre creato un polo dell’intrattenimento, che a oggi ingloba le riviste “Amadeus”, “Il Mondo del Golf”, “Sci-Il Mondo della Neve” e «La Madia Travelfood».

Controllata di Europa Investimenti, Cose Belle d’Italia nasce nel 2013 in seguito alla definizione del proprio “Manifesto”, che fissa i punti cardine cui si ispirano la visione e la missione della società.”

 

www.cosebelleditalia.com