Home > Cantieri > Vismara Marine Spa > The vision of four

The vision of four

 Stampa articolo
Varo Vismara V62 Mills Supernikka
Varo Vismara V62 Mills Supernikka

Il Porto di Pisa ha ospitato il Varo del Vismara V62 Mills SuperNikka che, dopo solo 12 mesi di lavoro è stato consegnato all’armatore.

La barca è stata sviluppata in perfetto stile Vismara, un racer di razza che, allo stesso tempo, può ospitare sei ospiti per una rilassante crociera, ma soprattutto è frutto della visione aziendale Vismara.

Un team internazionale guidato da Alessandro Vismara, con lo studio Irlandese Mills Yacht Design e come sempre l’armatore, Roberto Lacorte che ha seguito e preso parte ad ogni fase di sviluppo del progetto.

Una versione, quella “da regata”, che caratterizzerà tutta la prima fase di vita di SuperNikka, impegnato fin da subito in un intenso programma agonistico che avrà inizio con la partecipazione alla 151 Miglia-Trofeo Celadrin (la regata d’altura, con partenza sabato 30 maggio da Livorno, di cui Roberto Lacorte è il co-ideatore) e proseguirà con la Giraglia Rolex Cup (St. Tropez, 17 giugno), la Maxi Yacht Rolex Cup (Porto Cervo, 6-12 settembre) e la Rolex Middle Sea Race (La Valletta, Malta, 17 ottobre).

Alessandro Vismara, in occasione del varo ha detto:

“SuperNikka è una barca importante per un armatore molto esperto. Ancora una volta una barca su misura sviluppata a quattro mani con lui e con un team internazionale che si è seduto intorno al tavolo di progettazione Vismara; per questo qualche giornalista ha parlato di Azienda Aperta. Questo mi fa molto piacere perché significa che è nato qualcosa dal sogno di un progettista avvenuto ormai più di 3 decadi fa.

Inoltre questa è la prima barca che nasce nella Vismara rinnovata, grazie a nuovi soci e ad una nuova organizzazione ed ingegnerizzazione dei processi avvenuta in Vismara Marine nell’ultimo anno”

Mark Mills, ormai abituato ai vari di imbarcazioni importanti viste le sue collaborazioni con i più grandi marchi mondiali, era comunque molto emozionato e contento e ha detto: “Once we understood the requirements of the campaign, the needs of the builder, and in particular some feeling for the spirit and enthusiasm of Roberto to create a new design that was genuinely fast, exciting, and visually striking then things came together very quickly.

Some projects have many problems that need to be solved, but with SuperNikka we all found agreement on the important things easily, it has been a great project for us because of this, a pleasure.”