Home > Cantieri > The Italian Sea Group > The Italian Sea Group presenta domanda di ammissione a Borsa Italiana

The Italian Sea Group presenta domanda di ammissione a Borsa Italiana

 Stampa articolo
La sede di The Italian Sea Group a Marina di Carrara
La sede di The Italian Sea Group a Marina di Carrara

Marina di Carrara, 26 febbraio 2021. The Italian Sea Group (“TISG” o la “Società”), operatore globale della nautica di lusso, comunica di aver presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione delle proprie azioni ordinarie presso il Mercato Telematico Azionario (“MTA”) e, ove ne ricorrano i presupposti, sul segmento STAR, e ha altresì presentato formale richiesta a Consob di autorizzazione alla pubblicazione del Prospetto Informativo.

advertising

Global Coordinator dell’operazione è Intermonte che agirà anche in qualità di Sponsor e Specialista. Berenberg è Joint Bookrunner. Ambromobiliare S.p.A. agisce in qualità di Advisor Finanziario della Società.

Giovanni costantino
Giovanni costantino

L’Advisor legale incaricato dalla Società è Dentons Europe Studio Legale Tributario, mentre DLA Piper Italy agisce in qualità di Advisor legale per il Global Coordinator. BDO Italia S.p.A. è la Società di Revisione incaricata e soggetto per lo svolgimento delle verifiche sul Business Plan e sul Sistema di controllo di Gestione. I profili fiscali sono stati curati da Giulio Andreani dello Studio Legale Tributario PwC TLS mentre Long Term Partners/OC&C Italy agisce come Advisor strategico per l'analisi del mercato.

 

Le ultime notizie di oggi