Home > Cantieri > Tecnorib > Grande successo a Dusseldorf per TecnoRib e il nuovo Pirelli 42

Tag in evidenza:

Grande successo a Dusseldorf per TecnoRib e il nuovo Pirelli 42

 Stampa articolo
TecnoRib Pirelli 42
TecnoRib Pirelli 42

La fiera tedesca si è rivelata la location ideale per la première mondiale dell’ultimo nato in casa TecnoRib. PIRELLI 42, il walkaround dalle linee aggressive con dettagli di charme che inaugura una nuova gamma del cantiere milanese, ha già fatto innamorare molti armatori ancor prima del boot e, alla sua presentazione ufficiale, ha attirato grandi consensi e curiosità.

advertising

TecnoRib Pirelli 42
TecnoRib Pirelli 42

“Il successo di PIRELLI 42 ha di gran lunga superato le nostre aspettative. Già dopo la presentazione ufficiale del modellino a Portofino di qualche mese fa siamo stati contattati da numerosi armatori. Prima ancora di essere messo in acqua ed esposto ufficialmente per la prima volta avevamo allocato il 90% della produzione di quest’anno. Al boot, poi, il nostro walkaround ha continuato ad attirare consensi e interesse sorprendenti, sia da parte del pubblico sia da parte dei media, come conferma la nutrita partecipazione alla presentazione ufficiale”. Questo è stato il commento entusiastico di Gianni De Bonis, Managing Director di TecnoRib, dopo il lancio del nuovo modello.

TecnoRib Pirelli 42
TecnoRib Pirelli 42

Alle sue parole hanno fatto eco quelle di Ted Mannerfelt, Ceo e Design Director dell’omonimo studio svedese che ne ha progettato le linee raffinate a al tempo stesso di grande sportività: “Nel progettare PIRELLI 42 ho cercato di rispettare i codici di design dei precedenti modelli dei gommoni a marchio Pirelli, in modo che fossero riconoscibili, arricchendo l’anima sportiva di questo battello con linee pulite, equilibrate ed eleganti che ne rendono il design sempre attuale. Inoltre, abbiamo posto molta attenzione alle aree riservate al relax. La guida risulta facile e si possono raggiungere elevate prestazioni”.

Questo nuovo modello, di 13,10 metri di lunghezza per 4,1 di larghezza, può montare motori fuoribordo o entrobordo di diverse potenze, sia a diesel che a benzina, e raggiungere una velocità massima di circa 45 nodi per andare incontro a varie tipologie di armatori, compresi quelli che desiderano scivolare sulle onde a tutta velocità.

PIRELLI 42 è il primo modello di una nuova gamma, destinata ad armatori alla ricerca del perfetto equilibrio tra eleganza e adrenalina: presto il cantiere lancerà anche una versione di dimensioni maggiori.

 

Le ultime notizie di oggi