Home > Cantieri > Persico Marine > Young Azzurra, esordio con vittoria nella Persico 69F Cup

Tag in evidenza:

Young Azzurra, esordio con vittoria nella Persico 69F Cup

 Stampa articolo
Young Azzurra, esordio con vittoria nella Persico 69F Cup
Young Azzurra, esordio con vittoria nella Persico 69F Cup

Malcesine, 24 settembre 2020 - È bastata una prova (vinta) a Young Azzurra per suggellare la vittoria dell’ITAS Assicurazioni Grand Prix 2.2 della Persico 69F Cup. In una Malcesine avara di vento - condizione assolutamente inedita - lo scafo con equipaggio Under 25 composto da Ettore Botticini, Federico Colaninno, Francesca Bergamo ed Erica Ratti e armato dallo Yacht Club Costa Smeralda ha esordito battendo giovani ed esperti, e mettendo subito in chiaro il potenziale di un equipaggio maturo, concentrato e allenato: “Siamo soddisfatti - ha dichiarato Botticini - come ho già avuto modo di sottolineare, ci siamo allenati molto ma da soli, e in questo evento abbiamo provato l’effetto che fa essere nella mischia. I nostri equilibri, il nostro training funziona e questa è l’ottima notizia”. Il team sarà già in gara anche nella prossima tappa, nel Gran Prix 3.1 in programma sempre a Malcesine, sperando in condizioni di vento più tipiche del Garda.

advertising

La seconda piazza dell’ITAS Assicurazioni Grand Prix va invece a FlyingNikka 47, alla ricerca di punti importanti per la classifica di circuito, terzo posto invece per RHKYC Team Agiplast, i ragazzi di Hong Kong che dopo una lunga permanenza in Italia per allenarsi e regatare in Persico 69F si preparano a fare la valigia e rientrare in patria, dove troveranno il loro monotipo già pronto ad accoglierli per ulteriori sessioni di allenamento e l’obiettivo di ritrovarsi nel circuito 2021. Chiudono la classifica di tappa FlyingNikka 74 e FP Sailing. 

Lorenzo Bressani, fly controller del FlyingNikka 47, si lascia andare a una dichiarazione d’amore nei confronti di questa barca: “Stiamo assistendo a un grande successo - commenta - e credo che tutti gli armatori e tutti i velisti giovani dovrebbero provare il foiling e il Persico 69F in particolare. È una barca che grazie alla messa a punto da parte degli organizzatori è facile da portare, esalta la velocità, ti sfida a imparare a regolare le appendici. A ogni tappa vediamo nuovi armatori e nuovi ragazzi nel circuito, è un segnale forte e interessante, tutti dovrebbero provare a volare sull’acqua”.

Young Azzurra, esordio con vittoria nella Persico 69F Cup
Young Azzurra, esordio con vittoria nella Persico 69F Cup

CLASSIFICA FINALE
 

1 - YOUNG AZZURRA - 49 PT
Ettore Botticini, Federico Colaninno, Erica Ratti, Francesca Bergamo

2 - FLYING NIKKA 47 - 35 PT
Roberto Lacorte, Lorenzo Bressani, Enrico Zennaro, Ruggero Tita, Simone Salvà

3 - RHKYC TEAM AGIPLAST - 31 PT
Calum Gregor, Maria Cantero, Nicolai Jacobsen

4 - FLYING NIKKA 74 - 25,5 PT
Alessio Razeto, Lorenzo De Felice, Andrea Fornaro

5 - FP.SAILING - 15,0
Alessandro Caldari, Giacomo Bandini, Lorenzo Franceschini

Le ultime notizie di oggi