Home > Cantieri > Pershing Yacht > Il nuovo Pershing 5X è già un successo

Il nuovo Pershing 5X è già un successo

 Stampa articolo
Il nuovo Pershing 5X è già un successo
Il nuovo Pershing 5X è già un successo

Sempre più all’avanguardia, sempre più sorprendente, troppo veloce anche per chi pensa di poterne prevedere le strategie produttive, Pershing presenta la “Generazione X”.

A pochi mesi dall’annuncio dell’ammiraglia di 140 piedi, il marchio italiano è pronto al lancio di Pershing 5X.La lettera X - codice aeronautico che rimanda a performance estreme ed evoluzione tecnologica - evoca quella spinta inesauribile a solcare nuovi orizzonti a grande velocità. 

Le linee, le propulsioni, le performance e lo stile di Pershing 5X hanno già conquistato il pubblico: sono, infatti, giàsei le unità vendute del nuovo coupé mesi prima della sua prossima presentazione mondiale, alla Private Previeworganizzata da Ferretti Group a inizio settembre a Monte Carlo e quindi al salone nautico di Cannes.Chi sceglie Pershing cerca qualcosa che gli altri yacht non hanno. Sta a noi, ogni volta, soddisfare il suo desiderio dibrividi e prestazioni fuori dall’ordinario” - racconta Stefano de Vivo, Chief Commercial Officer Ferretti Group.Il nuovo 5X, sorprendente per stile e performance, è il risultato di questa filosofia. E la X descrive il carattere unicodi ogni Pershing: lo stesso di chi sceglie i nostri coupé.

Al 5X seguiranno altre “X”, a estendere ulteriormente la gamma e conquistare nuovi appassionati nel Mediterraneo negli Stati Uniti, dove Pershing è il brand di maggior successo del mercato, in Sudamerica e in Asia-Pacific.” Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto, Dipartimento Engineering Ferretti Group e l’architetto Fulvio De Simoni, Pershing 5X è lungo 16,51 metri (54,2’) con un baglio massimo di 4,38 metri (14,4’).
Il pozzetto, protetto lateralmente dalle due ali aerodinamiche divenute ormai simbolo di Pershing, può essere separato o congiunto al salone interno tramite un particolare sistema di apertura e chiusura della porta in cristallo e della vetrata, per la prima volta presente su un Pershing di questa taglia.

Questa soluzione permette di sfruttare lo yacht in ogni condizione climatica. Il ponte di coperta è organizzato in salotto con tavolo da pranzo, plancia a dritta e seconda lounge a prua. La parte anteriore del cielino è un tettuccio scorrevole in cristallo. Su richiesta, può essere aggiunta una seconda porzione fissa, sempre in cristallo.
Il ponte inferiore è stato progettato attorno alla grande master suite full beam con bagno privato. La versione proposta dal cantiere prevede una cabina VIP a prua e una dinette di fronte alla cucina. 

In alternativa, la dinette può essere sostituita da una terza cabina ospiti oppure dalla crew cabin, con accesso autonomo dalla tuga.

È prevista una doppia motorizzazione, che comporta anche una diversa disposizione della sala macchine. Si può scegliere fra una coppia VOLVO D11 IPS950 dalla potenza di 725 HP con piedi azimutali ed eliche controrotanti (velocità di crociera, 30 nodi, massima 35 nodi - dati preliminari) e, in alternativa, due CAT 12.9 da 1000 HP con eliche di superficie Top System 75X (velocità di crociera, 41 nodi, massima 45 nodi - dati preliminari).

 

[Allegati]

  • Il nuovo Pershing 5X è già un successo