Home > Cantieri > Overmarine > Mangusta chiude una grande estate con due nuove vendite

Mangusta chiude una grande estate con due nuove vendite

 Stampa articolo
Mangusta Oceano 43
Mangusta Oceano 43

Viareggio, 3 settembre 2019

advertising

Mangusta annuncia la vendita del quarto Mangusta Oceano 43 della serie dei dislocanti Long Range e di un ulteriore Mangusta Gransport 54, l’ammiraglia della serie dei fast displacement.

“Il successo di vendita sia della serie dei 3 ponti a lunga percorrenza, i Mangusta Oceano, sia della nuova linea di fast displacement, i Mangusta GranSport, dimostrano che il marchio è ormai un punto di riferimento anche per le linee diverse da quelle tradizionali”. Così commenta Francesco Frediani, direttore commerciale Mangusta. “Sono i numeri a dimostrarlo: 5 dislocanti e 4 fast displacement per più di 400 metri di lunghezza totale venduti negli ultimi 3 anni”.

C’è sempre il cuore dietro ad ogni barca, perché il mare è un modo di vivere, uno stato d’animo più che un mero paesaggio. Forte di questa convinzione, Mangusta mette a disposizione del proprio Armatore non un mezzo, ma un’incomparabile esperienza. L’Armatore è indubbiamente protagonista, è lui che decide in base al suo tempo, ai suoi sogni, che uso fare della propria imbarcazione, che emozioni andare a cercare. In libertà e con flessibilità. C’è poi la forma. Gli yacht Mangusta si distinguono. Per il loro profilo elegante, senza tempo, ma di carattere, che il designer Alberto Mancini, che firma le nuove linee in metallo, ha saputo ben interpretare; per la perfetta combinazione di design e tecnologia che esalta lo stile di vita in mare; per il lusso, lo stile italiano e la fruibilità degli spazi, che i clienti possono cucirsi addosso in base al proprio gusto.

I due modelli appena venduti sono espressione proprio di questa filosofia.

 

Mangusta Gransport 54
Mangusta Gransport 54

 

Il Mangusta Oceano 43, il 3 ponti interpretato da Overmarine, è la villa dei sogni sul mare, disegnata per integrarsi perfettamente con l’ambiente circostante, tanto da diventarne quasi parte. A bordo la parola chiave è luce: luce naturale che entra dalle ampie vetrate e dagli skylights e lighting design che invade piacevolmente tutti gli ambienti. La presenza di diverse aree al fresco, di un’infinity pool a prua con cascata ed il beach club a poppa rendono questo modello unico. Con una velocità di crociera di 11 nodi ed un’autonomia transatlantica di quasi 5000 miglia, può raggiungere qualsiasi destinazione l’Armatore desideri.

Il Mangusta GranSport 54 è l’essenza stessa della flessibilità, con la possibilità di muoversi velocemente tra una destinazione e l’altra, ma anche capace di lunghi trasferimenti e, perché no, di attraversare l’Oceano per raggiungere destinazione esotiche. Energica fusione di performance e libertà, armonia perfetta tra lusso, comfort e sportività, come solo Mangusta sa offrire. Può raggiungere 30 nodi e può attraversare l’oceano a velocità di crociera, con un range di 4200 miglia nautiche, con tutti i tipi di mare e nel massimo comfort.

La storia Mangusta continua, ed i saloni saranno anche l’occasione per presentare un’altra importante novità di gamma.

www.mangustayachts.com

Le ultime notizie di oggi