Home > Cantieri > Otam > Il nuovo custom OTAM 85 GTS è a metà della sua costruzione

Il nuovo custom OTAM 85 GTS è a metà della sua costruzione

 Stampa articolo
OTAM 85 GTS
OTAM 85 GTS

-Completato il 50% della costruzione

-Interior design e dettagli esterni concepiti su misura dal designer francese Joseph Dirand

-Seconda master-suite a tutto baglio posizionata a centro barca

-Velocità massima di 45 nodi e velocità di crociera di 38 nodi

A fine Settembre il progetto ha raggiunto le seguenti scadenze contrattuali:

• Assemblaggio di scafo e coperta

• Trasmissioni Arneson installate

• Motori MTU 16v M 94 installati

• Generatori Kohler arrivati in cantiere

• Iniziata l’installazione dell’impianto elettrico

• Iniziata l’installazione dell’impianto idraulico

• Iniziata la realizzazione degli interni

Il cantiere ha anche iniziato il complesso processo di realizzazione dell’hardtop custom. La struttura consiste di due parti che saranno costruite in materiali compositi avanzati: l’arco di supporto integrerà le prese d’aria dei motori e lo stesso hardtop. Inoltre, il cantiere ha creato un mock-up in scala 1:1 della struttura e del parabrezza curvo che sarà utilizzato per creare lo stampo.

“L’estetica dell’hardtop e del parabrezza è estremamente importante per l’armatore”, spiega Matteo Belardinelli,Sales & Communication Manager. “Per questo motivo, invece di realizzare un modello 3D, abbiamo deciso di costruire un mock-up in legno così da ottenere le esatte proporzioni. Questo metodo costruttivo “vecchia scuola” è ciò che rende OTAM un vero costruttore di yacht custom fatti a mano. Si tratta di un metodo utilizzato anche nell’industria dell’automotive ed è infatti una delle ragioni per le quali lo abbiamo chiamato OTAM 85 GTS”.

Il design e l’ingegnerizzazione di questo fast cruiser one-off motorizzato con una coppia di MTU da 2600 cavalli e trasmissioni Arneson è il risultato dello sforzo collaborativo tra OTAM e Umberto Tagliavini, Aldo Scorzoni e Clara Barni di Marine Design & Services. 

Lo studio Joseph Dirand Architecture cura il design di interni e dettagli esterni, totalmente ideato su misura seguendo i desideri del cliente. Maxime Foster è il project manager per lo Studio Parigino JDA e Max Riedl della tedesca Cornelsen & Partner è il Survejor Tecnico in rappresentanza dell’armatore. 

L’OTAM 85 GTS sarà consegnato al suo armatore in tempo per la prossima stagione estiva e farà il suo debutto internazionale ai saloni nautici 2019.