Home > Cantieri > Monte Carlo Yachts > Il nuovo MCY 80, un simbolo della visione e della strategia di Monte Carlo Yachts per il futuro

Il nuovo MCY 80, un simbolo della visione e della strategia di Monte Carlo Yachts per il futuro

 Stampa articolo
MCY 80
MCY 80

Monte Carlo Yachts è tornata a Trieste, nel cuore della regione natia della compagnia, per presentare l'ultima aggiunta alla sua collezione, il MCY 80. Nel corso dell'evento, Carla Demaria, Presidente di Monte Carlo Yachts, ha parlato dell'approccio innovativo di Monte Carlo Yachts, dello sviluppo del cantiere navale e della strategia della compagnia, che hanno reso possibile la realizzazione di MCY 80. Fabrizio Iarrera, amministratore delegato, ha poi approfondito ulteriormente questi argomenti, parlando dei progetti industriali e di sviluppo passati, presenti e futuri della compagnia.

advertising

"Non chiamatelo sogno, chiamatela visione", dice Carla Demaria, Presidente della Monte Carlo Yachts. "Dietro ogni successo c'è sempre un grande sogno, ma noi preferiamo chiamarla visione. Una visione è l'arte di vedere ciò che è invisibile agli altri, ma per ottenere risultati la visione deve essere trasformata in una strategia, e la strategia tradotta in un piano d'azione. Nella campagna per il MCY 80 affermiamo che 80 è il nostro nuovo obiettivo e credo sia un motto che riflette bene il modus operandi di Monte Carlo Yachts."

"È davvero semplice: la più grande spinta a intraprendere questa nuova avventura è partita da un sogno, ma sono state la nostra solidità e il nostro approccio concreto a portarci dove siamo oggi", ha aggiunto Fabrizio Iarrera, amministratore delegato di Monte Carlo Yachts. "Quando si tratta di concretezza, possiamo dire che i numeri chiave del 2016 ci danno ragione."

Con i suoi 24 metri, il nuovo MCY 80 si posiziona al terzo posto della collezione in quanto a dimensioni e offre un puro piacere di crociera combinato a un'esperienza di navigazione e di comfort senza pari per tutte le persone a bordo. Con morbide linee esteriori e parapetti modellati che esaltano la luce e lo spazio del ponte principale, il MCY 80 vanta un look moderno e sinuoso senza essere troppo netto o minimalista. Tra gli elementi distintivi, troviamo un ponte anteriore leader nel settore dedicato al divertimento e un ponte portoghese che nessun altro yacht di queste dimensioni può eguagliare.

Parlando dell'evoluzione del design dello yacht, Carlo Nuvolari e Dan Lenard, designer della gamma MCY, hanno parlato del concetto e dell'ispirazione per il design di MCY 80: "Per raggiungere la sua forma espressiva più completa, il design non può essere imbrigliato e soffocato, ma allo stesso tempo deve esprimere la strategia globale del marchio, per non essere un prodotto completo fine a sé stesso ma un valore che dura nel tempo. Il MYC 80 è uno yacht sensazionale, agile, slanciato ed elegante, ma è anche solido e sicuro, come ogni barca dovrebbe essere, e rappresenta appieno i valori e gli obiettivi di Monte Carlo Yachts."

Il MCY 80 è stato presentato a una cerchia ristretta di ospiti accuratamente selezionati, tra cui i clienti più affezionati e la stampa internazionale, nel corso di un evento privato a Trieste. L'evento ha ospitato anche una speciale mostra d'arte sulla storia mondiale dei processi di produzione navale e del loro sviluppo, rendendo omaggio a innovazioni passate che hanno reso possibili i successi di Monte Carlo Yachts, quali il lancio del nuovo MCY 80. Gli ospiti sono stati anche deliziati da una performance speciale di Cristiano Cremonini, tenore, e Simona Ferrari, soprano, nel corso della serata.

Dopo quest'anteprima, Monte Carlo Yachts presenterà il nuovo MCY 80 al pubblico al Cannes Yachting Festival (6-11 settembre 2016).

Le ultime notizie di oggi