Home > Cantieri > Maiora > Il Gruppo Fipa presenta il nuovo modello Maiora 35 Exuma

Tag in evidenza:

Il Gruppo Fipa presenta il nuovo modello Maiora 35 Exuma

 Stampa articolo
Il Gruppo Fipa presenta il nuovo modello Maiora 35 Exuma
Il Gruppo Fipa presenta il nuovo modello Maiora 35 Exuma

Dopo i due modelli – Maiora 36 Harmony e Maiora 30 WalkAround – ampiamente premiati dalle riviste e in occasione dei saloni nautici degli ultimi tre anni, il Gruppo Fipa annuncia il terzo nuovo modello della stagione 2020 per il marchio Maiora: 35 Exuma.

advertising

Questa imbarcazione di 35.10m presenta soluzioni innovative sia per la navigazione che per l’incredibile esperienza è in grado di offrire a tutti gli ospiti a bordo.
I tratti che contraddistinguono questo nuovo modello coincidono perfettamente con le richieste del cliente: massima luminosità a bordo; agilità e assoluta manovrabilità, con particolare attenzione rivolta ai bassi fondali delle Bahamas; e privacy totale per tutti gli ospiti a bordo.

Il Gruppo Fipa presenta il nuovo modello Maiora 35 Exuma
Il Gruppo Fipa presenta il nuovo modello Maiora 35 Exuma

Di fronte alle impegnative ed esigenti idee proposte dal cliente, il cantiere ha concepito questa imbarcazione con una soluzione originale e del tutto innovativa posizionando la plancia di comando sulla prua del ponte principale e destinandola esclusivamente al comandante, a cui può accedere facilmente e direttamente dai propri alloggi; l’altra timoneria, ridondante a quella del main deck, è invece collocata sul flybridge. Questa soluzione è perfetta per l’armatore esperto e amante del mare che intenda condurre la barca anche autonomamente: quando lo desidera, può abbandonare la postazione e godersi liberamente e in totale privacy l’enorme salone convertibile del flybridge, che può trasformarsi da ambiente chiuso ad area totalmente aperta grazie alle finestrature che si abbassano lateralmente e frontalmente, alla porta di poppa che, aprendosi, scompare e grazie ad un tetto scorrevole (“moon-roof”) da sfruttare soprattutto la notte per cenare sotto le stelle. 

Il Gruppo Fipa presenta il nuovo modello Maiora 35 Exuma
Il Gruppo Fipa presenta il nuovo modello Maiora 35 Exuma

Gli interni sono stati disegnati per creare un ambiente dalle tonalità avvolgenti: le essenze di noce canaletto con finiture in wengè si incontrano con il pavimento, sempre in noce canaletto, e si uniscono ai cielini nel tono più caldo del rovere. Questo incontro di tonalità diverse conferisce un deciso effetto di contrasto e intensità. Un tocco di eleganza viene largamente aggiunto dalle laccature: la cucina professionale è contraddistinta da una sobria combinazione di grigio lucido e granito nero assoluto; i bagni dell’armatore e degli ospiti, invece, sono stati disegnati con laccature opache scure sulle tonalità della pietra Grey utilizzata per i pavimenti, docce e lavandini.

Il salone è poi arricchito da un raffinato mobile rivestito in Ardesia collocato all’ingresso e da due cantine interamente customizzate dedicate rispettivamente alla conservazione e refrigerazione di bottiglie di vino e a una preziosa collezione di tequila. 

Gli arredamenti esterni, tutti firmati Paola Lenti, ingentiliscono ulteriormente gli ambienti en plein air e sono in armonia con lo stile della imbarcazione.

“Con il modello MAIORA 35 EXUMA abbiamo alzato il livello dei motoryachts concepiti per armatori esperti e per le loro richieste ben specifiche. Abbiamo optato per alte finestrature che, anche grazie ai mobili bassi, permettono agli ospiti a bordo di poter godere di una vista continua verso l’esterno” – afferma Francesco Guidetti, fondatore e Presidente – “L’armatore è un cliente storico e appassionato del nostro cantiere e condivide i nostri valori; ha partecipato fortemente alla realizzazione di questa sua terza imbarcazione richiedendo un design luminoso, raggiunto tramite l’accostamento di linee sobrie e dettagli più accentuati, sottolineando così un’atmosfera sofisticata ed elegante. L’ultimo tocco, e il più esclusivo, è costituito dall’ampia scalinata a poppa che regala agli ospiti una vista del mare mozzafiato dall’interno della barca. È proprio questa la sensazione che si prova quando si è a bordo: sentirsi un tutt’uno con l’ambiente esterno.”

Il Gruppo Fipa presenta il nuovo modello Maiora 35 Exuma
Il Gruppo Fipa presenta il nuovo modello Maiora 35 Exuma

Lo yacht può ospitare fino a 11 persone: la cabina dell’armatore è collocata sul ponte principale ed è caratterizzata da un’ampia vetrata a tutta altezza dal pavimento al cielino. Il ponte sottocoperta ospita invece quattro cabine, tra cui un’altra cabina armatoriale posizionata longitudinalmente per potersi godere perfettamente la vista esterna. Completano il layout di sottocoperta due cabine matrimoniali e una cabina doppia con letto pullman: queste camere sono dotate di televisori che si abbassano comodamente dai cielini e letti tutti strategicamente posizionati in modo da offrire una vista meravigliosa del mare, sfruttando le grandi finestrature all’interno delle cabine. Infine, gli alloggi dedicati ai membri dell’equipaggio che possono ospitare fino a cinque persone. 

Il sistema di propulsione è costituito da due idrogetti MJP e un booster centrale che, spinti da tre motori Caterpillar C32 Acert da 1925Hp cad., consentono di raggiungere 35 nodi di velocità massima in totale comfort senza alcuna vibrazione, grazie all’utilizzo degli idrogetti e al perfetto design di progettazione dello scafo. 

La navigazione risulta estremamente efficiente a 28-30 nodi, mentre alla velocità economica di 10 nodi il MAIORA 35 EXUMA permette un’autonomia di ben 1.600 miglia, a fronte di una capacità carburante totale di 22.000 litri. Allo stesso tempo, due stabilizzatori giroscopici (modello Seakeeper 35 progettati per ridurre il rollio della barca fino al 95%) garantiscono assoluto comfort a bordo sia durante la navigazione che nel caso di sosta all’ancora. 

Inoltre, l’armatore ha chiesto espressamente di estendere il concetto di comfort anche all’uso del tender: e così risulta estremamente semplice mettere in mare il tender che può arrivare fino a quasi sette metri grazie al garage laterale allagabile. Difficilmente si trova un mezzo di queste dimensioni su una barca di 35 metri. L’armatore è così libero di poter raggiungere una spiaggia esclusiva o condurre i propri ospiti in porto in totale comodità. Mentre l’equipaggio ha a propria disposizione un tender di servizio di tre metri e mezzo.
MAIORA 35 EXUMA rappresenta l’imbarcazione perfetta per chi vuole godersi il sole e la vita a bordo per lunghe crociere, divertirsi e scoprire luoghi meravigliosi e paesaggi nascosti. Il suo pescaggio di circa un metro e trenta fa sì che questa barca sia ideale per esplorare le acque e le spiagge di Cat Island, Abacos, Paradise Island e, appunto, Exumas.
L’imbarcazione, pronta per la stagione, verrà consegnata all’armatore che ha già programmato una prima tappa nel Mediterraneo, per navigare poi verso le Bahamas. 
 

Le ultime notizie di oggi