Home > Cantieri > Maiora > Maiora 36FB: nuovo superyacht della linea Maiora Classico

Tag in evidenza:

Maiora 36FB: nuovo superyacht della linea Maiora Classico

 Stampa articolo
Ultimata a Viareggio nell’estate 2018, Maiora 36FB “Sands” segue la sorella più piccola varata precedentemente, Maiora 33FB (Full Beam) “MICHELA”
Ultimata a Viareggio nell’estate 2018 Maiora 36FB “Sands”

Maiora 36FB il nuovo motoryacht della linea Classico del cantiere versiliese

Ultimata a Viareggio nell’estate 2018, Maiora 36FB “Sands” segue la sorella più piccola varata precedentemente, Maiora 33FB (Full Beam) “MICHELA”, e condivide con questa anche un marcato richiamo alla linea Classica del cantiere versiliese.

Infatti, fa parte della serie Classico che, con aggiornamenti apportati sulle ultime imbarcazioni varate, garantisce una continuità nell’inconfondibile design MAIORA.

Questo flybridge di 36 metri è caratterizzato dalla larghezza “a tutto baglio” (Full Beam, appunto) nella parte anteriore dove sono collocate le due cabine armatoriali con i rispettivi bagni.

La sempre attuale linea esterna viene resa ancor più slanciata e accattivante dall’accostamento cromatico, ricorrendo all’utilizzo di colori metallizzati, grigio scuro per lo scafo e chiaro per la sovrastruttura, a cui si vanno a contrapporre i neri riscontri delle ampie finestrature e degli accessori di navigazione posti sull’alberino ad ala di gabbiano.

Gli interni sono molto sobri ma eccezionalmente luminosi, avendo impiegato legni verniciati bianchi con finitura rusticata.

Dal punto di vista della compartimentazione, dato l’utilizzo prettamente commerciale che se ne vuol fare, la barca dispone di 4 cabine ospiti più 2 armatoriali, tutte corredate di bagni en-suite.

Ad estrema prua del ponte inferiore, oltre agli alloggi per gli ospiti sopra menzionati, è situata la zona riservata all’equipaggio e composta da 4 cabine, 3 bagni e una dinette completa di cucinotto.

Verso poppa, prima della spiaggetta esterna, è posto il garage e la sala macchine, in cui trovano posto i due motori MTU 16V2000M96L da 2.600HP (1.939 kW) ciascuno in dotazione

Al ponte superiore, sono tante e ampie le zone dedicate agli ospiti: sia esternamente – un generoso pozzetto dotato di prendisole, mobile bar ed una zona living coperta; che internamente – la grande zona relax per gli ospiti, caratterizzata da un immenso divano, due tavoli e TV 65”, oltre ad impianto di infotainment.

Completa il layout la zona pranzo, in cui è collocato un grande tavolo di cristallo capace di ospitare contemporaneamente 12 persone; e la cucina professionale, studiata appositamente per favorire la catena di servizio per la preparazione dei pasti a bordo.

Il flying bridge è parzialmente coperto da un ampio hard-top sotto il quale l’Armatore ha voluto disposti il grande divano, un ulteriore tavolo per 12 persone ed un equipaggiatissimo mobile bar.

Qui gli ospiti possono godere di un divano a “C” con due tavoli da fumo e due prendisole per un totale di più di 10 mq di superficie interamente soleggiata.

Infine, anche la disponibilità di toys a bordo è notevole: un tender Williams SportJet 5,20mt; 2x SeaBob; canoe e sup, oltre ad altri inflatables ad uso degli ospiti.

Lunghezza f.t. (Length overall) 35,70m  

Larghezza massima (Maximum beam) 7,30m

Immersione @ PIENO CARICO (Draft @ FULL LOAD) 1,70m approx.  

Dislocamento a pieno carico (Full Load Displacement) 160T approx.

Motori 2 x MTU 16V2000M96L 2.600HP – 2x 1939 kW @ 2450 rpm

Velocità massima (Maximum speed) up to 26 kn

Velocità di crociera (Cruising speed) up to 23 kn

Autonomia massima a velocità economica (Maximum Range at economical speed) 1100 NM approx.

Carburante - Fuel Capacity 22.000 L.

Acqua dolce - Fresh Water Capacity 3.600 L

Le ultime notizie di oggi