Home > Cantieri > Fincantieri > Fincantieri: due nuove navi da crociera per Vard

Tag in evidenza:

Fincantieri: due nuove navi da crociera per Vard

 Stampa articolo
La sede Fincantieri di Trieste
La sede Fincantieri di Trieste

Trieste, 13 maggio 2016 – La controllata di Fincantieri Vard Holdings Limited (Vard) ha firmato una lettera di intenti con una compagnia armatrice internazionale per la progettazione e la costruzione di due navi da crociera di piccole dimensioni. Gli scafi saranno realizzati nel cantiere rumeno di Tulcea mentre la consegna delle unità è prevista, rispettivamente, nel primo trimestre del 2019 e del 2020, presso il sito di Vard a Langsten, in Norvegia.

advertising

Le parti hanno condiviso l’intento di giungere alla firma dei contratti all’inizio del terzo trimestre di quest’anno.

Le navi, per le quali Fincantieri parteciperà attraverso la fornitura di alcune importanti parti realizzate in Italia,  sono progettate da Vard Design ad Ålesund, Norvegia, in cooperazione con il cliente, con una specifica attenzione per la qualità degli allestimenti, la certificazione ice-class, i più elevati requisiti antinquinamento e di sicurezza. Avranno una lunghezza di 137 metri, una larghezza di 22 e una stazza lorda di circa 14.500 tonnellate, ospitando 240 passeggeri in 120 cabine.

Questo successo rafforza la strategia di diversificazione di Vard, attuata in stretta collaborazione con Fincantieri, che ha dato già risultati importanti con il raggiungimento di prestigiosi traguardi, come la lettera di intenti per 4 navi da crociera di lusso di piccole dimensioni per l’armatore francese Ponant, società controllata dal gruppo Artemis (holding company della famiglia Pinault).

Fincantieri possiede il 55,63% del capitale di VARD e ne consolida integralmente i risultati.

*   *   *

Fincantieri è uno dei più importanti complessi cantieristici al mondo e il primo per diversificazione e innovazione. È leader nella progettazione e costruzione di navi da crociera e operatore di riferimento in tutti i settori della navalmeccanica ad alta tecnologia, dalle navi militari all’offshore, dalle navi speciali e traghetti a elevata complessità ai mega-yacht, nonché nelle riparazioni e trasformazioni navali, produzione di sistemi e componenti e nell’offerta di servizi post vendita.

Il Gruppo, che ha sede a Trieste, in oltre 230 anni di storia della marineria ha costruito più di 7.000 navi. Con circa 19.500 dipendenti, di cui oltre 7.800 in Italia, 21 stabilimenti in 4 continenti, Fincantieri è oggi il principale costruttore navale occidentale e ha nel suo portafoglio clienti i maggiori operatori crocieristici al mondo, la Marina Militare e la US Navy, oltre a numerose Marine estere, ed è partner di alcune tra le principali aziende europee della difesa nell’ambito di programmi sovranazionali.

www.fincantieri.com

Le ultime notizie di oggi