Home > Cantieri > Ferretti Group > Ferretti Group protagonista a boot Dusseldorf con sei yacht

Ferretti Group protagonista a boot Dusseldorf con sei yacht

 Stampa articolo
Alberto Galassi
Alberto Galassi, amministratore delegato del Gruppo Ferretti, presidente CRN

Forlì, 13 gennaio 2020 – Ferretti Group continua a planare trionfalmente sull’onda dell’innovazione e dell’avanguardia nautica, schierando a Düsseldorf una flotta di 6 favolosi yacht. Due le première: Riva Dolceriva, che debutta per la prima volta sul mercato tedesco e, in anteprima mondiale, un modello Pershing tra i 50 e i 70 piedi, della generazione X.

BOOT, in programma dal 18 al 26 gennaio, è il palcoscenico ideale per presentare in anteprima le novità e i prodotti di punta della nuova stagione nautica. Merito di numeri importanti: oltre 1.800 espositori, di cui 900 provenienti da oltre 60 Paesi.

Il magnifico stand (Halle 6, stand D28) è un perfetto punto di attrazione, grazie a un concept innovativo che prevede lounge accoglienti e originali, ognuna dedicata a un brand del Gruppo, e una spaziosissima area VIP, completa di american bar.

Le due première saranno affiancate da alcuni modelli di grande successo del Gruppo: • Ferretti Yachts 670 e Ferretti Yachts 780 • Riva 90’ Argo • 48’ Wallytender

Come di consueto, durante la conferenza stampa inaugurale verranno presentati i nuovi progetti attinenti in particolare alle flotte Riva, Pershing e Ferretti Yachts, che si aggiungono a quelli già annunciati in questi mesi come il tanto atteso TØ project. La nuova gamma del brand Pershing ridefinisce i confini del segmento di mercato tra i 25 e i 40 metri rivoluzionando il concetto di yacht sportivo e stabilendo inediti standard del piacere della navigazione, con punti di forza come alta tecnologia, performance senza eguali e lo stile unico della matita di Fulvio De Simoni. L’appuntamento sarà anche l’occasione per fare il punto sull’anno passato e sul 2020.

Al BOOT 2020 proseguono le partnership di Ferretti Group con prestigiosi marchi italiani e internazionali. Jaguar Land Rover, partner ufficiale automobilistico; La Scolca, cantina di Gavi, delizierà i visitatori con la sua selezione di vini pregiati; Seabob esporrà i propri modelli limited edition realizzati ad hoc per i brand del Gruppo; Mogi

advertising

Caffè allieterà gli ospiti con le migliori miscele italiane; Flos e 8-Light forniranno lampade e led esclusivi, Slam, infine, fornirà le divise dell’equipaggio Ferretti Group.

 

PREMIÈRE DI FERRETTI GROUP AL BOOT DI DÜSSELDORF 2020:

RIVA DOLCERIVA

Dolceriva
Dolceriva


Nato dalla collaborazione fra Officina Italiana Design, lo studio guidato da Mauro Micheli e Sergio Beretta che disegna l’intera flotta Riva da oltre 25 anni, Direzione Engineering Ferretti Group e Comitato Strategico di Prodotto, Dolceriva è lungo 14,92 metri (48 ft) per un baglio massimo di 4,26 metri (14 ft). L’ultima, esaltante, creatura Riva è un open di 48’ concepito a tutti gli effetti per vivere la vita di bordo in un comfort senza eguali. L’obiettivo è sfidare la fascia di mercato con alcuni punti di forza senza precedenti: un nuovissimo design degli esterni sviluppato da Officina Italiana Design, che inaugura un nuovo corso stilistico per tutte le imbarcazioni Riva; il massimo sfruttamento di tutti gli spazi a bordo; una emozionante ricchezza di dettagli che gioca di rimando e di citazione con l’incomparabile heritage del marchio.

PREMIÈRE PERSHING

Pershing new model X Generation
Pershing new model X Generation

Frutto della collaborazione fra lo studio di design di Fulvio De Simoni, il Comitato Strategico di Prodotto Ferretti Group, guidato dall’ingegner Piero Ferrari, e la Direzione Engineering del Gruppo, la nuova stella della Generazione X amplia l’attuale gamma del marchio, inserendosi nel segmento di mercato sopra i 20 m come prodotto competitivo che

rappresenta una vera e propria evoluzione sia dal punto di vista stilistico-funzionale che da quello prestazionale. La fibra di carbonio, il materiale di costruzione primario, ha ispirato il concept di un progetto che punta a un maggiore alleggerimento anche tramite varie soluzioni costruttive. Il design degli esterni, sempre sportivo e filante, aggiunge importanti novità estetiche agli stilemi tipici di Pershing. Inoltre, la prima unità introduce un nuovo colore per scafo e sovrastruttura. Aumentano i volumi e gli spazi per lo stivaggio, senza rinunciare ad alta tecnologia e prestazioni. Questo Pershing raggiungerà infatti facilmente i 50 nodi di velocità massima (dati preliminari), nel massimo comfort e in piena sicurezza, a conferma della vocazione sportiva della Generazione X.

Le ultime notizie di oggi