Home > Cantieri > Ferretti Group > Diva del mare dal fascino discreto: ecco la quinta unità di custom line navetta 33

Diva del mare dal fascino discreto: ecco la quinta unità di custom line navetta 33

 Stampa articolo
Fascino e raffinatezza per il nuovo esemplare della serie semi-dislocante della Superyacht Yard di Ferretti destinato ad un armatore nordamericano
Fascino e raffinatezza per il nuovo esemplare della serie semi-dislocante della Superyacht Yard di Ferretti

Ancona, 31 luglio 2018 – Fascino e raffinatezza autentici: un nuovo capolavoro Custom Line ha conquistato il mare grazie alla sua suggestiva armonia di stili, forme e ispirazioni. La Superyacht Yard di Ferretti Group di Ancona ha ospitato recentemente il varo della quinta unità di Navetta 33, la straordinaria opera di ingegneria nautica che ha riscosso l’apprezzamento sia del grande pubblico che degli addetti ai lavori. Questa quinta Navetta 33 è destinata a un armatore nordamericano che dopo una crociera con la famiglia sulle acque del Mediterraneo rientrerà in America, uno dei mercati di riferimento per Custom Line.

Chic come nessun’altra, Navetta 33 cattura lo sguardo per le sue linee ricercate e una grande attenzione per i dettagli. Il superyacht porta in vita i valori di navigabilità, comfort, sicurezza e personalizzazione che contraddistinguono da sempre il DNA di Custom Line. La quinta unità di Navetta 33 è frutto ancora una volta della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto - presieduto dall’Ing. Piero Ferrari -, Studio Zuccon International Project, che ha curato le linee esterne, e Direzione Engineering del Gruppo, i cui architetti e designer si sono occupati del design degli interni. Di particolare rilievo, lo scafo, progettato ex-novo, con bulbo prodiero, che garantisce performance ai vertici della categoria per navigabilità e stabilità.

Favolosi anche gli spazi a disposizione di armatore e ospiti, su tutti i 4 ponti: dalla suite padronale wide body a prua del ponte di coperta, fino alle 4 cabine ospiti nel lower deck. Il varo della quinta unità di Navetta 33 si inserisce in un periodo di grande vitalità e dinamismo per Custom Line e la Superyacht Yard di Ancona, che nell’arco di un mese ha visto scendere in mare la quinta unità di Navetta 33, la quinta unità di Navetta 37 e la prima unità di Navetta 42, primo mega yacht del marchio a superare le 300 GT. Polo navale d’eccellenza a livello europeo, la Superyacht Yard Ferretti Group di Ancona ha fatto da cornice all’evento: in questo cantiere vengono prodotti i super e mega yacht in acciaio e alluminio a marchio CRN, Riva e Pershing, insieme all’intera flotta in composito di Custom Line. Tra le altre vengono create anche la magnifica Navetta 28, la superba 37 metri e l’ammiraglia Navetta 42, che si prepara a debuttare al Cannes Yachting Festival 2018 come il più grande Custom Line di sempre.

Le ultime notizie di oggi