Home > Cantieri > Ferretti Group > Custom Line Navetta 33 Telli vince l’oscar dello Yachting Internazionale

Tag in evidenza:

Custom Line Navetta 33 Telli vince l’oscar dello Yachting Internazionale

 Stampa articolo
Yachting Internazionale
Yachting Internazionale

l palmares di Custom Line Navetta 33 è ormai infinito come la sua bellezza. Dopo quello di “Best Interior Design Motor Yachts below 399GT”, conquistato a gennaio ai Boat International Design & Innovation Awards, si è aggiudicato un nuovo premio internazionale come “Miglior Yacht Semi-Dislocante Three-Deck”.

La soddisfazione è grande, perché i World Superyacht Awards sono il premio più ambito della nautica internazionale e celebrano la creatività e l’innovazione tecnologica e progettuale. Un prestigioso riconoscimento assegnato da una giuria di esperti, composta per la maggior parte da armatori di grandi yacht e dai leader della nautica, che riconferma Custom Line Navetta 33 come prodotto di assoluta eccellenza.

La cerimonia di premiazione, tenutasi lo scorso 19 maggio nella splendida cornice quattrocentesca di Palazzo Vecchio a Firenze, ha decretato il trionfo di “Telli”, eletta vincitrice per il fascino da vera diva del mare e la incomparabile armonia di stili, forme e ispirazioni. Frutto della collaborazione fra il Comitato Strategico di Prodotto - presieduto dall’Ing. Piero Ferrari - Direzione Engineering del Gruppo, i cui architetti e designer si sono occupati degli interni, e Studio Zuccon International Project, che ha curato le linee esterne, questa vera e propria opera d’arte nautica introduce importanti novità tecniche che si affiancano alle innovazioni già apprezzate sui precedenti modelli Custom Line.

“Confesso che, pur essendo un armatore di lungo corso, mi sono immediatamente innamorato di Navetta 33: è di gran lunga la barca più chic e, consentitemi, più piacevole su cui io abbia navigato. È con grande piacere quindi che ne saluto non solo il notevole successo commerciale, con ben 9 unità già vendute a soli dieci mesi dal lancio, ma anche l’immenso gradimento da parte delle più prestigiose e qualificate giurie del settore. Un successo che è il risultato delle eccellenze impiegate: dal team progettuale al Cantiere, che ha lavorato senza sosta per la realizzazione di questo capolavoro. – dichiara l’Avvocato Alberto Galassi, CEO di Ferretti Group. “Parafrasando Agatha Christie, un premio è un premio, due premi sono una coincidenza, ma tre premi fanno una prova, anzi la storia. Il segreto di Navetta 33 è semplice quanto imperscrutabile: è una barca che non ostenta lusso ma esprime una raffinatezza autentica.”