Home > Cantieri > Cerri Cantieri Navali > Bertram Yacht pronto a far parte del Gruppo Gavio

Bertram Yacht pronto a far parte del Gruppo Gavio

 Stampa articolo
Bertram 54
Bertram 54

Nautica: Argo Finanziaria, holding del gruppo Gavio, sottoscrive con Ferretti accordo preliminare di acquisto di Bertram Yachts, storico marchio della nautica negli Stati Unitie e nel mondo.

Con l’ingresso del marchio Bertram nel portafoglio dei brand di Gruppo si arricchisce la tipologia di imbarcazioni prodotte e si garantisce un ulteriore presupposto per affrontare con successo il mercato statunitense in forte crescita ed espansione

Tortona (Al), 5 febbraio 2015. Argo Finanziaria, holding del Gruppo Gavio, comunica di aver sottoscritto con Ferretti SpA una lettera di intenti per l’acquisizione del marchio Bertram, uno dei più importanti brand della nautica negli Stati Unitie nel mondo.

Il closing dell’operazione è previsto entro e non oltre il 31 marzo 2015 ed è subordinato all’effettuazione di una adeguata  attività di “due diligence” sugli asset Bertram, alla definizione di condizioni, garanzie  e impegni standard per operazioni di questa natura, all’ottenimento di ogni autorizzazione ai sensi della normativa vigente.

Fondato da Richard Bertram nel 1960,  Bertram rappresenta un’icona della nautica americana. Marchio leggendario, dei famosi Moppie costruiti in migliaia di esemplari tra gli anni ’60 e ‘90,  le imbarcazioni Bertram sono da sempre sinonimo di performance, alta navigabilità, affidabilità, stile ed eccellenza.

L’acquisizione del marchio Bertram segue l’acquisizione da parte del Gruppo Gavio di altri due importanti brand della nautica, i Cantieri Cerri nel settembre 2011 e Baglietto nel febbraio 2012, il cantiere simbolo per eccellenza della nautica internazionale ed oggi  il più antico cantiere nautico in Italia ancora in attività.

Con l’ingresso di Bertram nel portafoglio dei propri marchi di nautica, il Gruppoarricchisce la tipologia di imbarcazioni prodotte e crea un prestigioso polo nel settore degli yachts di lussoin grado di sviluppare forti sinergie attraverso la condivisione di risorse, l’ottimizzazione dei costi,  l’integrazione della rete commerciale, ein grado digarantire, al contempo, un ulteriore presupposto per affrontare con successo il mercato statunitense in forte crescita ed espansione.