Home > Cantieri > Benetti > Benetti brilla al Singapore Yacht Show 2016

Benetti brilla al Singapore Yacht Show 2016

 Stampa articolo
Benetti al Singapore Yacht Show 2016
Benetti al Singapore Yacht Show 2016

Dopo il successo dello scorso anno al Singapore Yacht Show, Benetti ritorna al Salone con la sua abbagliante linea di superyacht, tra cui l’anteprima al pubblico del famoso Lady Candy, il più grande yacht in mostra allo show. Benetti offre anche l'anteprima dell’attesissimo yacht – 50m (164ft) - di Henrik Fisker. Benetti inviterà anche il pubblico a intraprendere un viaggio con la presentazione del libro-guida del marchio - Benetti Inspiration. Con il rapido emergere della nautica di lusso in Asia, Singapore ne è diventata il centro della Regione che copre sud-est asiatico. Con la sua partecipazione per il secondo anno consecutivo a questo salone, Benetti dimostra l’impegno del marchio nel Far East e Asia Pacifico.

Il General Manager Benetti Asia, Nizar Tagi commenta: "Il ritorno quest'anno al Singapore Yacht Show è un’ulteriore riflessione sulla posizione cruciale che l’Asia gioca nel successo e nello sviluppo di Benetti a livello globale. Abbiamo scelto l'Asia come la nostra prima regione per introdurre nel 2015 il programma di intervento dello yacht “tutto in uno” Dedicato, aggiungendo un'altra pietra miliare per Benetti nella Regione. Siamo molto orgogliosi della capacità di Benetti di fornire un’intera gamma nel segmento dei superyacht – dal Delfino 93 piedi a un giga-yacht di oltre 100m – per soddisfare le esigenze dei clienti in Asia. Ci stiamo sforzando di migliorare la reputazione del marchio, rafforzando la rete di partner, lanciando nuove strategie di marketing e fornendo la migliore esperienza del marchio per i nostri clienti sia con standard internazionali che con competenze locali”.

Benetti ha introdotto per primo i super yacht nel mercato asiatico nel 2010, eleggendo Hong Kong a quartiere generale regionale. Il marchio ha aperto due uffici in città per migliorare le interazioni e gli impegni tra i suoi stimati clienti e il team Benetti. L’ufficio vendita e marketing si trova al centro della frenetica business area, rafforzando la presenza del brand e l'espansione in tutta l'Asia. Celebrando un anno di operazioni di successo, Benetti ha aperto un ufficio post-vendita nel lussuoso Gold Coast Marina. Sotto la guida del Direttore Generale, Nizar Tagi, insieme a Natalie Ye, Marketing Manager, Alberto Giannerini, Service Manager, Federico Caslini coordinatore di Dedicato, l’autorevole team di terra è dedicato a guidare la crescita delle vendite e stabilire nuovi standard di servizio per il post-vendita in Asia.

Benetti è andata sempre più rafforzandosi in Asia nel corso degli ultimi sei anni grazie alla filosofia “per primo il cliente”. Obiettivo primario di Benetti è quello di soddisfare i propri clienti più esigenti, ampliando la propria rete con i forti input dei broker loro partner, e mettendo loro a disposizione un team 24h/7 post-vendita dedicato.

Come principale produttore di yacht al mondo, Benetti ha costruito forti rapporti di fiducia con i principali partner e cantieri navali all’avanguardia che si occupano di refit in tutta l'Asia. In questo modo, Benetti è in grado di coprire efficacemente l'Asia, fornendo l’esperienza di un marchio stellare ai suoi clienti in questo mercato. Il marchio ha attualmente una flotta di 14 yacht nell’area Asia-Pacifico, di cui 8 a Hong Kong che vanno da 28 a 65 metri.

LADY CANDY - 56M
Benetti presenta al Singapore Yacht Show 2016, Lady Candy, iconico motoryacht custom di 56 metri. Lady Candy si caratterizza dagli stili senza tempo del brand, mostrando un bellissimo arredamento e un sontuoso salotto nella zona living, che crea un ambiente elegante e confortevole. Il suo layout interno è stato rivisto e ottimizzato per offrire agli ospiti il massimo del lusso, mentre il suo proprietario ha portato un tocco di Asia, usando legni chiari e toni neutri che appaiono in tutti gli ambienti. La suite armatoriale, a tutto baglio, è insolitamente posizionata sulla poppa ponte superiore, dove può sfruttare la 180 gradi vista panoramica sulla terrazza privata di poppa. Questo yacht sbalorditivo beneficia anche di un sistema di stabilizzazione avanzata per il comfort il massimo appagamento degli ospiti.

BENETTI FISKER 50 CONCEPT – PRONTO PER ESSERE COSTRUITO
Benetti e Henrik Fisker hanno lavorato in partnership per tutto il 2015 alla realizzazione di questa produzione ottimizzata di super yacht. La collaborazione si concentra su un nuovo progetto di superyacht di 50 metri con architettura navale di Benetti. Lo yacht è stato progettato in California ed è in grado di essere costruito a Livorno – nel cuore della costa toscana – grazie a una piattaforma Benetti già esistente

Il concept ha integrato una piattaforma di crossover sviluppata dal team di ingegneri Benetti con il design sportivo degli interni ed esterni di Fisker. Questo innovativo concept design permette di migliorare e ottimizzare l'esperienza di bordo utilizzando più spazio sul vasto super yacht, sia per l’intrattenimento che per il tempo libero. Il design aggiunge un nuovo elemento – il "flusso umano" – per ridurre lo spazio inutilizzato e aumentare la sua funzionalità.

L'esterno utilizza la leggera fibra di carbonio, altri materiali esotici e legno recuperato, pannelli solari integrati e una potenza ibrida opzionale, con l'ottimizzazione della vista mare da tutte le principali cabine. Lo yacht include un beach club, spa, diversi bar, una piscina, aree prendisole sui diversi ponti a bordo. Molta cura è stata dedicata anche alle aree living, considerando i possibili utilizzi per feste private o eventi di lavoro, in particolare l'enorme salone principale con un salone secondario sul ponte superiore completo di un lungo bancone bar.
Il futuro proprietario accoglierà 12 ospiti in sei cabine, accuditi da 11 membri dell'equipaggio che avranno a disposizione comodi alloggi per il personale.

RASSEGNA DEGLI ULTIMI SEI ANNI E NUOVI OBIETTIVI DI VENDITA
In soli sei anni Benetti ha venduto in Asia "390 metri di super yacht": due Delfino 93’ (28m), un Classic 121' (37m), un Classic Supreme 132 ' (40,2m), tre su Custom di 55m e uno Custom di 60 metri. Attualmente sono in fase avanzata contratti per un Classic 121 ‘ (37m) e un 60m Custom.

Le ultime notizie di oggi