Home > Cantieri > Beneteau > Sense 57 - Sense 51: due nuove unità create per l'avventura

Tag in evidenza:

Sense 57 - Sense 51: due nuove unità create per l'avventura

 Stampa articolo
Beneteau Sense 57 e Sense 51
Beneteau Sense 57 e Sense 51

Barche a vela d’evasione dal concetto audace, i Sense 57 e 51 disegnati da Berret-Racoupeau e meravigliosamente allestiti da Nauta Yachts invitano a prendere il largo immersi in un benessere sorprendente. Pur usufruendo di tutta la capacità innovativa di Beneteau, i Sense 51 e 57 rimangono fedeli al concetto fondante della gamma. Il piano di coperta è unico: le cabine sono posizionate verso prua, disposizione che permette al pozzetto di essere abbassato. Quest’ultimo comunica perfettamente con gli spazi interni: il numero di gradini per raggiungere il quadrato è stato ridotto per un accesso facilitato. Grazie a questa innovazione nel design, il profilo dei Sense è più basso sull’acqua, le linee sono slanciate.

Nel club dei grandi
Grazie ad alcuni particolari d’eccezione in coperta, i Sense 51 e 57 adottano un’estetica propria all’universo degli yacht. La piattaforma a prua e il prolungamento delle linee degli oblò di murata rendono il profilo ancora più sottile. Grazie alla loro caratteristica carena, i Sense 51 e 57 offrono una grande sicurezza per un’ottima velocità di spostamento. Equilibrio perfetto sotto vela e grande manovrabilità con equipaggio ridotto, conferiscono un confort di navigazione incomparabile su un monoscafo. Il loro obiettivo: i confini del mondo!

Creati per l’avventura
Grande innovazione, il bimini semi-rigido studiato appositamente per proteggere l’ampio pozzetto dal sole e dalle intemperie, permette di scegliere il livello di protezione: si apre e si chiude manualmente, in modo molto semplice. Per una protezione massimale, è possibile aggiungere degli elementi supplementari che permettono di chiudere completamente il pozzetto. Questo spazio della barca è stato rivisto: la larga piattaforma bagno basculante grazie ad un sistema idraulico si richiude completamente per proteggere perfettamente il pozzetto. La cucina esterna offre una piastra e un lavello ingegnosamente posizionato sotto le sedute timoniere: permette di assaporare appieno la vita all’aria aperta. Grazie alla loro incredibile autonomia di acqua che può raggiungere i 970 litri (Sense 57) e la possibilità di accogliere energie rinnovabili (solari e eoliche), i due nuovi Sense sono stati creati per navigazioni dal lungo corso.

Una calda atmosfera
Bagnato dalla luce, il grande quadrato definito dalla cucina attrezzata e disposta per il lungo, invita a momenti di condivisione. Il Sense 51 come il Sense 57 offrono verso prua della barca tre spaziose cabine di cui una cabina armatore con un grande Island bed per un confort eccezionale. Il rinnovamento della gamma per la vita a bordo nella zona interna, è firmato dallo studio Nauta Design che ha speso un’attenzione particolare ai dettagli e agli allestimenti. La grande esperienza dell’ebanisteria di Beneteau offre la scelta di tonalità di legni Fruitier o Noce mat.

Queste due barche a vela dalle linee eleganti, potenti e basse sull’acqua offrono forti emozioni in tutta sicurezza. Il Sense 57 entrerà in scena durante il prossimo Cannes Yachting Festival. Il Sense 51 sarà presentato al Nautic de Paris.