Home > Cantieri > Bavaria Yachts > Bavaria Yachts: 30 barche consegnate nelle ultime due settimane

Bavaria Yachts: 30 barche consegnate nelle ultime due settimane

 Stampa articolo
Bavaria Yachts
Bavaria Yachts: ripresa la produzione, mentre si cercano investitori

Circa quattro settimane dopo l'inizio auto amministrazione controllata volontaria, nel processo di richiesta d’insolvenza, la situazione di BAVARIA YACHTS (Bavaria Yachtbau GmbH) è stata consolidata. La produzione è stata stabilizzata e sono riprese le consegne delle unità nelle linee di produzione: più di 30 yacht hanno lasciato il cantiere nelle ultime due settimane e sono stati consegnati ai loro acquirenti. Nell’operazione sono impegnati tutti i 600 dipendenti del cantiere, dopo che sono stati raggiunti accordi con tutti i principali fornitori per ulteriori consegne, con scadenze di pagamento a breve termine.

I gestori e gli amministratori hanno avviato un processo d’investimenti che hanno lo scopo di dare prospettive al marchio BAVARIA YACHTS per il futuro. L'azione è anche finalizzata alla ricerca di investitori entro il mese di luglio 2018.

"Stiamo continuando l’attività e intendiamo entrare nella prossima stagione degli ordini, quella 2019, forti di una nuova proprietà. Abbiamo già ricevuto le prime manifestazioni d’interesse e stiamo anche parlando attivamente ai potenziali investitori ", spiega il dott. Tobias Brinkmann di Brinkmann & Partners, che è stato cooptato all’interno del CdA di BAVARIA YACHTS, come esperto di ristrutturazione nel contesto di processo di amministrazione.

Nel frattempo BAVARIA YACHTS ha dato mandato allo studio di consulenza consulenti M & A One Square Advisors, per supportare questa fase di confronto con nuovi investitori.