Home > Cantieri > Azimut Yachts > Azimut Yachts al Palm Beach International Boat Show 2021

Tag in evidenza:

Azimut Yachts al Palm Beach International Boat Show 2021

 Stampa articolo
Azimut Yachts al Palm Beach International Boat Show 2021
Azimut Yachts al Palm Beach International Boat Show 2021

Il 35esimo Palm Beach International Boat Show 2021, in programma dal 25 al 28 marzo, sarà per Azimut Yachts il primo salone nautico ufficiale del 2021 dopo l’evento privato che il cantiere ha tenuto in collaborazione con MarineMax lo scorso febbraio a Pompano Beach. Ancora inseme a MarineMax, il più grande retailer di barche a livello mondiale, il cantiere italiano esporrà per la prima volta l’Atlantis 45 equipaggiato con l’inedito sistema di ormeggio assistito di Volvo Penta. Al suo fianco una selezione di alcuni degli yacht più iconici del brand tra cui il Magellano 25 Metri e, della stessa Collezione, il Magellano 66, l’S6 nella versione Sportfly e, infine, 2 modelli della Collezione Flybridge, il 55 e il 72. 

advertising

Azimut Yachts inaugura ufficialmente la stagione nautica 2021 prendendo parte, insieme a MarineMax, al 35esimo Palm Beach International Boat Show, in agenda dal 25 al 28 marzo. La presenza al salone nautico conferma la grande importanza strategica del mercato d’Oltreoceano, come dimostrato anche dall’incredibile affluenza registrata al private boat show organizzato sempre dalle due aziende in stretta collaborazione lo scorso mese a Pompano Beach. 

Al debutto assoluto a Palm Beach l’Azimut Atlantis 45 equipaggiato con il nuovo sistema di ormeggio assistito targato Volvo Penta. Coupé dall’animo sportivo, le sue linee esterne e il décor degli interni sono curati da Neo Design. Atlantis 45 è tra i primi yacht su cui viene installato il nuovo sistema sviluppato da Volvo Penta; non è un caso, perché Azimut Yachts è da sempre aperta alle nuove tecnologie capaci di migliorare comfort e sicurezza a bordo. Il sistema di ormeggio assistito assicura al capitano un controllo ottimale dell’imbarcazione durante le fasi di manovra rendendo le operazioni ancora più agili e intuitive, compensando in automatico variabili come vento e correnti così da assicurare un’ottima tenuta di rotta. Nel corso dell’evento sono previste sessioni di test per gli armatori interessati tutti i giorni dalle 17 alle 19, fatta eccezione per il giorno di chiusura, 28 marzo, che anticipa la sessione dalle 15 alle 18.

Accanto al 45 piedi farà bella mostra di sé il Magellano 25 Metri, simbolo della capacità di Azimut Yachts di proporre concept di design e innovazione tecnologica. Yacht sofisticato ed accogliente, Magellano 25 Metri è pensato per chi ama navigare nel massimo comfort. Dopo il debutto internazionale a Portofino e l’esordio al Fort Lauderdale Boat Show 2020, questo modello continua a riscuotere grande attenzione tra il pubblico americano.

In esposizione anche il Magellano 66, con exterior styling e concept di Cor D. Rover, l’S6, modello della Collezione sportiva per eccellenza di Azimut con exterior styling e concept di Stefano Righini e interior design di Francesco Guida, qui esposto nella sua versione Sportfly e, infine, due modelli della Collezione Flybridge, il 55 e il 72. Il primo è stato disegnato dalla coppia vincente Righini-Salvagni, il secondo ha invece interni di Galeazzi ed esterni di Righini. 

Il Palm Beach International Boat Show sarà dunque una nuova opportunità per Azimut Yachts di mostrare come la centralità del cliente e il focus sul prodotto sono elementi portanti della strategia di crescita dell’azienda soprattutto in un mercato estremamente competitivo e importante come quello delle Americhe, e in particolar modo degli USA, capace di fare da traino all’intero settore.
 

Le ultime notizie di oggi