Home > Cantieri > Azimut Yachts > Per Azimut Yachts un Palma International Boat Show di successo

Per Azimut Yachts un Palma International Boat Show di successo

 Stampa articolo
Azimut Yachts al Palma International Boat Show
Azimut Yachts al Palma International Boat Show

Chiuso con soddisfazione il Palma International Boat Show, importante manifestazione a cui Azimut Yachts ha partecipato dal 27 aprile all’1 maggio

advertising

Intensa affluenza, con i visitatori in crescita del 20% rispetto allo scorso anno, diverse vendite concluse e numerose altre trattative avviate sono l’emblema del successo del brand all’appuntamento spagnolo.

Azimut Yachts ha partecipato con Marina Estrella, dealer spagnolo con sede a El Masnou, sulla costa catalana, al Palma International Boat Show, tenutosi dal 27 aprile all’1 maggio.

Vista la crescente importanza strategica di questa area geografica e il conseguente aumentato interesse per la manifestazione, Azimut Yachts ha partecipato a questa edizione con un buon dispiegamento di forze. La scelta si è rivelata vincente, come testimoniano il flusso di visitatori allo stand (+ 20% rispetto all’ultima edizione) e alcune vendite concluse in loco. Il cantiere ha inoltre avviato numerose negoziazioni che auspicabilmente si trasformeranno in altrettante vendite.

Gli yacht esposti erano quattro: Atlantis 34, vero open sportivo e unico natante dell’intera gamma Azimut nata dalla collaborazione tra Azimut e Neo Design, caratterizzato da ampi spazi aperti e hard-top, Atlantis 43, best seller della Collezione Atlantis con exterior styling e concept sempre di Neo Design, Verve 40, il weekender con fuoribordo di quasi 13 metri costruito nel cantiere brasiliano per il mercato mondiale che, grazie alla sua tripla motorizzazione Mercury Verado, raggiunge i 40 nodi di massima e, infine, 77S, una delle perle della Collezione S, un 24 metri sportivo ed elegante che raggiunge i 35 nodi di massima.

Javier Candela, Direttore Vendite e Marketing di Marina Estrella, ha dichiarato: “Presidiare le isole Baleari, che di anno in anno vedono crescere il numero di armatori presenti nei principali porti durante la stagione estiva e non solo, è ormai un’opportunità imprescindibile. Quest’anno in particolare, la nostra presenza non è stata una semplice occasione di visibilità, ma ci ha dato anche ottimi riscontri commerciali.”

Le ultime notizie di oggi