Home > Cantieri > Azimut Yachts > Azimut Yachts presenta Azimut Yachts Nuova Zelanda

Tag in evidenza:

Azimut Yachts presenta Azimut Yachts Nuova Zelanda

 Stampa articolo
Azimut 50 Fly
Azimut 50 Fly

Grazie all'accordo di partnership con il nuovo distributore ufficiale Pinnacle Marine, le Collezioni Azimut Yachts da oggi vengono distribuite in Nuova Zelanda attraverso Azimut Yachts New Zealand. Con una splendida nuova sede di Auckland, la società entra a far parte dell’ampio network estero di Azimut Yacht, dedicato al service e all’assistenza.

Il direttore amministrativo di Pinnacle Marine, Grant Saunders, ha una profonda conoscenza delle imbarcazioni Azimut Yachts, così com’è pienamente consapevole degli standard qualitativi erogati dal brand nei servizi di post vendita, avendo lavorato per gli ultimi dieci anni in Asia, per la più grande concessionaria Azimut della regione.

Oltre a presentare i prodotti del cantiere e a fornire servizi per tutte le esigenze di barche e armatori Azimut Yachts, Pinnacle Marine lavorerà in sinergia con Vining Shipbrokers, rinomata organizzazione di brokeraggio neozelandese, potendo così beneficiare della sua profonda conoscenza del mercato a livello locale così come dalla copertura territoriale, grazie alle diverse sedi operative dislocate in posizione strategica di cui la società dispone.

Commentando il recente accordo Mr. Saunders ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di rappresentante questo importante marchio in Nuova Zelanda e siamo pronti a promuovere il suo design superiore, l’innovazione e l’artigianalità italiana di cui è emblema. Il nostro team dedicato si prenderà cura di ogni aspetto che riguarderà la consegna di un nuovo yacht Azimut, offrendo supporto continuo per tutta la proprietà della nave, in conformità con le linee guida rigorose di Azimut”.

Enrico Chiaussa, Area Manager Commerciale di Azimut Yachts Asia Pacific in merito alla nuova collaborazione ha affermato: "Azimut è molto orgoglioso della nuova partnership con Grant Saunders e il suo team. Vorrei cogliere l'occasione per sottolineare ancora una volta la grande importanza che la Nuova Zelanda e la zona del Pacifico meridionale, ha per la nostra azienda, che vuole incrementare la propria presenza su quello specifico mercato. Da questo punto di vista l’accordo è sicuramente un risultato significativo per il nostro Gruppo, la prima di numerose altre misure per sostenere la strategia di network Azimut Yachts ".