Home > Cantieri > Arcadia Yachts > Arcadia Yachts Sherpa si aggiudica 2 riconoscimenti internazionali in settembre

Arcadia Yachts Sherpa si aggiudica 2 riconoscimenti internazionali in settembre

 Stampa articolo
Arcadia Yachts Sherpa
Arcadia Yachts Sherpa

World Yachts Trophies 2016 – 10 Settembre 2016
Organizzati dalla rivista francese Yachts France, i World Yachts Trophies celebrano e ricompensano ogni anno le migliori novità nel campo della nautica di lusso della stagione trascorsa. La cerimonia di premiazione è avvenuta lo scorso sabato 10 settembre 2016 nella suggestiva cornice del Carlton Hotel di Cannes. In questa prestigiosa occasione, al cospetto dei più importanti nomi della nautica di diporto internazionale, Arcadia Sherpa si è aggiudicato il titolo di “Most Innovative Yacht” nella categoria “Imbarcazioni dai 50 agli 80 piedi”. Quale modo migliore per concludere la 39esima edizione del Salone Internazionale di Cannes, che ha visto il cantiere Arcadia Yachts protagonista con ben tre nuovi modelli: il debutto mondiale dell'Arcadia 100 e dell'85S e il debutto in acqua di Sherpa.

Barca dell'Anno 2016 nella categoria barca a motore – 24 Settembre 2016
Il premio – organizzato dalla storica rivista italiana Vela&Motore è stato assegnato durante il Salone Nautico di Genova 2016. La giuria di esperti ha premiato SHERPA come miglior barca a motore per l'anno 2016 dando forti motivazioni quali “un progetto fuori dagli schemi che reinterpreta il tema dell’imbarcazione di servizio e da lavoro con una visione che lancia le premesse per la creazione di una nuova nicchia tipologica e di mercato. Dove la valorizzazione dello spazio all’aperto sradica il concetto di separazione tra pozzetto e living interno che diventa, invece, un continuum attrezzato e polifunzionale”.
 

advertising

SHERPA è la new entry nella flotta del cantiere Italiano, leader nell’innovazione e nel progresso, che oggiAggiungi un appuntamento per oggi dispone di una flotta composta da ben 5 modelli ARCADIA: SHERPA – 85 – 85-S – 100 – 115. 

Ugo Pellegrino – Presidente di Arcadia Yachts commenta con soddisfazione: “Ancora una volta Arcadia Yachts ha saputo stupire presentando per la prima volta in acqua qualcosa di inedito. Un “piccolo/grande yacht “dal design rivolto al futuro" che mancava nella rosa di prodotti offerti sul mercato nautico. Una barca intelligente e compatta, che per le sue caratteristiche in rapporto alle dimensioni apre una nuova finestra anche a tutti gli appassionati dei grandi e sovra-motorizzati day-cruiser. SHERPA rappresenta infatti una soluzione alternativa per chi predilige la tranquillità di una navigazione a 18-20 nodi. SHERPA è per chi considera il minor consumo un valore aggiunto, non una rinuncia ad esibizioni di potenza. SHERPA è per chi vuole godere e far godere ai propri ospiti della comodità di grandi spazi conviviali al sole, oppure di serene conversazioni durante la navigazione su comodi divani, protetti da una ampia copertura”. 

SHERPA ha una lunghezza fuori tutto di 17,70m con una larghezza di 5,60m, resa ancor più evidente grazie al concetto di “open space” del pozzetto di poppa cui Arcadia ci ha ormai abituato fin dal suo debutto. Una dimensione compatta in grado di confermare tutti i fattori chiave degli yacht di dimensioni superiori presenti nella gamma del cantiere (spazi esterni /interni e delle superfici, carena efficiente e ad alte prestazioni, interni minimalisti e puliti). SHERPA può essere ben comparata ad imbarcazioni molto più grandi (65 ft) per la sua LWL (16,10m) e larghezza (5,60m). 

L'efficiente rapporto lunghezza/larghezza dato dallo specifico scafo NPL é un altro fattore che contribuisce all’'incredibile volume dello yacht, allo stesso modo è certamente un fattore vincente per i potenziali clienti di yacht orientati verso queste dimensioni. 
Ad occuparsi del design e dell'architettura navale di questo innovativo modello è stato, come da sempre in Arcadia, Guida Design, in collaborazione con il dipartimento tecnico di Arcadia Yachts.

SHERPA rappresenta la naturale evoluzione della flotta Arcadia verso imbarcazioni di dimensioni più ridotte. Questo stupefacente piccolo yacht riesce a mantenere intatte in solo 58 piedi, l’idea e le caratteristiche che rendono ogni Arcadia differente dal resto dei suoi concorrenti anche per aver dato agli spazi di bordo un nuovo concetto di distribuzione, mirato a previlegiare le aree più frequentate dagli ospiti, quale pozzetto di poppa, zona living e cabine.
 

Le ultime notizie di oggi