Home > Broker > Saim Marine > Saim Marine: nuovo verricello a scomparsa Maxwell RVC4500

Saim Marine: nuovo verricello a scomparsa Maxwell RVC4500

 Stampa articolo
Verricello Maxwell RVC4500
Verricello Maxwell RVC4500

Gli armatori di barche a vela, di yacht e superyacht a motore hanno a lungo desiderato un verricello  a scomparsa, una volta terminato l’utilizzo, per rendere il ponte di coperta il più possibile sgombro da ostacoli.

 

Maxwell lo ha realizzato.  La casa neozelandese ha sviluppato un verricello verticale a scomparsa solido ed affidabile esattamente come un verricello convenzionale, progettato con un occhio di riguardo anche all’estetica, che sui moderni superyacht è imprescindibile.

 

Quando è in uso, il nuovo “RVC” funziona come il tradizionale Maxwell “VC” e fornisce la stessa performance dei modelli analoghi non retraibili. In posizione completamente abbassata, la parte superiore del tamburo rimane a livello della coperta e presenta inoltre una superficie antiscivolo.

 

Il nuovo verricello è realizzato in acciaio inossidabile con componenti in bronzo e cuscinetti autolubrificanti. La robustezza, la durata e la protezione dagli agenti atmosferici dei componenti sono assicurati in quanto collocati in una struttura integrale sottocoperta.

 

La regolazione e la manutenzione dei verricelli RVC è altrettanto semplice: si può utilizzare un kit di strumenti di base ed è sufficiente uno smontaggio minimo del gruppo per la manutenzione ordinaria.

 

Al momento sono disponibili i modelli RVC 4000 con motore elettrico AC da 3kW e RVC 4500 con motore elettrico DC o AC da 4kW oppure con motore idraulico.      (28 luglio 2015)

 

 

Maxwell Marine

Da oltre 30 anni l’azienda neozelandese Maxwell offre soluzioni eccellenti per imbarcazioni da diporto, da lavoro e militari con lunghezze fino a 60 metri e oltre.

I materiali impiegati rendono i prodotti resistenti all’ambiente marino e affidabili nel tempo,  il design moderno e leggero conferisce loro un aspetto elegante. www.maxwellmarine.com

 

SAIM Group

Nata nel 1951 come distributore di componenti automobilistici e industriali, Saim è diventata un punto di riferimento nella fornitura nel mercato della componentistica del diporto nautico. Grazie a un’esperienza ormai ventennale, Saim Marine è oggi l’unico distributore italiano organizzato di componenti ed equipaggiamenti marini ad alto contenuto tecnologico, utilizzati di serie dai più noti cantieri nautici italiani. Grazie a una rete d’assistenza qualificata distribuita sulle coste italiane, francesi, slovene e croate, Saim Marine si è affermata come partner ideale anche per il post-vendita. Lo scorso luglio Saim Spa ha ricevuto la Certificazione di Qualità in conformità alla norma ISO 9001:2008.

Saim Marine, Buccinasco (MI), www.saim-group.com