Home > Associazioni > Nautica Italiana > Montenapoleone Yacht Club e B2b day: appuntamenti con Nautica italiana

Tag in evidenza:

Montenapoleone Yacht Club e B2b day: appuntamenti con Nautica italiana

 Stampa articolo
Montenapoleone Yacht Club e B2b day
Montenapoleone Yacht Club e B2b day

Milano, 17 maggio 2018 – Sono due gli eventi di richiamo che vedranno impegnata Nautica Italiana nei prossimi giorni a Milano. Si comincia con il MonteNapoleone Yacht Club (MYC) che da qui al 20 maggio vedrà le prestigiose boutique di zona esporre, in anteprima, gli ultimi progetti dei più importanti cantieri nautici internazionali attraverso modellini in scala, disegni, fotografie e video. Diverso il discorso per il B2B DAY, evento interamente dedicato al networking tra i soci dell’Associazione, finalizzato a favorire la creazione di una canale diretto di interscambio tra domanda e offerta per l’approvvigionamento della filiera nautica.       

advertising

Boutique allestite per l’occasione ma non solo, perché durante le giornate del MYC saranno molte le iniziative sviluppate tra cui, da segnalare, la mostra open-air “Italy Rules The Waves e la tavola rotonda, svoltasi il 16 maggio dal titolo “L’avanguardia italiana: design, industria e sostenibilità nella nautica”, che ha visto la partecipazione dei velisti Max Sirena e Giovanni Soldini, insieme a Michele Gavino Vice Presidente di Nautica Italiana, Barbara Amerio di Ucina Confindustria Nautica, Luisa Collina Preside della Scuola di Design del Politecnico di Milano e i designer Luca Dini e Lorenzo Argento.

“Siamo lieti – afferma Lamberto Tacoli, Presidente di Nautica Italiana – di sostenere il MonteNapoleone Yacht Club, evento divenuto ormai tradizionale luogo di incontro fra i marchi più prestigiosi della nautica italiana e l’alto di gamma per definizione”.

Fitto il programma che si terrà, invece oggi presso la sala Fratelli Castiglioni del Politecnico di Milano Bovisa dove andrà in scena il B2B Day, organizzato da Nautica Italiana per offrire ai suoi soci la possibilità di creare un solido link tra domanda e offerta di prodotto, servizi e soluzioni tecnologiche innovative.Dopo i saluti introduttivi iniziali le aziende associate della cantieristica incontreranno singolarmente i soci dell'accessoristica e dei servizi per uno scambio di informazioni, soluzioni e opportunità di business. Il pomeriggio sarà, infine dedicato ai workshop e al confronto collegiale sui temi tecnici e tecnologici di maggior interesse.

“Credo che la nostra associazione abbia come primo obiettivo quello di portare un beneficio concreto ai suoi associati e questa giornata, nata con l'intento di creare un momento di incontro tra cantieri e la filiera, sia un esempio concreto di come si possa lavorare insieme per uno sviluppo comune e intelligente del comparto”, così il Vice Presidente di Nautica Italiana, Michele Gavino che aggiunge: “Questi B2B, di cui questo è il primo ma ne seguiranno altri, hanno come finalità la possibilità di avviare progetti comuni che possano creare sviluppo, sinergie nella ricerca e rispondere concretamente alle necessità dell'intera filiera”.

Le ultime notizie di oggi