Home > Associazioni > Lo Spirito di Stella > WOW! Il viaggio per i diritti delle persone con disabilità arriva a Trieste

Tag in evidenza:

WOW! Il viaggio per i diritti delle persone con disabilità arriva a Trieste

 Stampa articolo
WOW
WOW

Il progetto WoW-Wheels on Waves arriva a Trieste. Prosegue il viaggio de “Lo Spirito di Stella”, il primo catamarano al mondo completamente accessibile progettato dal velista vicentino Andrea Stella, da diciassette anni in sedia a rotelle, che mercoledì 13 settembre ha compiuto la grande missione del progetto consegnando a Papa Francesco la Convenzione per i Diritti delle Persone con Disabilità. L’importante documento era partito lo scorso aprile da New York, affidato ad Andrea Stella dal Segretario Generale dell’Onu Antonio Guterres con l’impegno di consegnarlo a Papa Francesco una volta che la barca sarebbe arrivata a Roma. Conclusa l’impegnativa traversata atlantica, il catamarano accessibile era sbarcato in Italia il 25 agosto approdando al porto di La Spezia dopo quattro mesi di navigazione. Dalla città ligure, il catamarano era ripartito per raggiungere le altre tappe italiane del viaggio, Rosignano, Roma e Napoli, in attesa dell’Udienza con il Santo Padre per la consegna della Convenzione per la tutela i diritti delle persone con disabilità reso possibile grazie alla preziosa collaborazione della Segreteria di Stato per gli Affari Esteri della Repubblica di San Marino.  

advertising

Dopo l’emozionante incontro con Papa Francesco, il catamarano ha ripreso il viaggio verso le ultime tappe italiane. Sabato 30 settembre “Lo Spirito di Stella” ripartirà da Rimini con un nuovo equipaggio formato da persone di età e abilità diverse accolte dal comandante Stefano Locci e dal sailor Matteo Baldi che hanno guidato la barca fra le onde del mare e dell’oceano in questi sei mesi di viaggio. Lunedì 2 ottobre il catamarano approderà al porto di Trieste per la Barcolana 2017. Andrea Stella e il team di “WoW” saranno i testimonial del progetto Barcolana Accessibile che verrà presentato giovedì 5 ottobre alle ore 11.30 presso lo stand Regione Friuli Venezia Giulia dal Presidente della Consulta Disabili Regione Friuli Venezia Giulia Vincenzo Zoccano e dal Presidente della Società Velica di Barcola e Grignano Mitja Gialuz. Nella giornata di giovedì sono attesi a bordo un gruppo di ragazzi affetti da autismo che assieme al team di “WoW” e alla Cooperativa Archè vivranno l’esperienza di un’uscita in mare sul catamarano. 

Nei giorni di sosta a Trieste il catamarano rimarrà ormeggiato davanti al Palazzo della Regione per accogliere ospiti e visitatori che vorranno salire a bordo e vedere da vicino come è stato realizzato il catamarano accessibile. Sarà possibile visitare la barca nei giorni 3, 4, 6 e 7 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 18.00.

Prima di levare l’ancora e rimettersi in viaggio verso Venezia, ultima tappa di questa grande avventura, il team di “WoW” rinnova il suo impegno nelle scuole per trasmettere ai bambini il valore della diversità. Lunedì 9 ottobre Andrea Stella incontrerà gli alunni della scuola elementare “Umberto Gaspardis” assieme a Pinksie, la speciale balena rosa che ha accompagnato “Lo Spirito di Stella” in questo lungo viaggio per la difesa dei diritti delle persone con disabilità. 

Le ultime notizie di oggi