Home > Associazioni > Lo Spirito di Stella > WOW! Il viaggio per i diritti delle persone con disabilità arriva a Rimini

Tag in evidenza:

WOW! Il viaggio per i diritti delle persone con disabilità arriva a Rimini

 Stampa articolo
WOW
WOW

Il progetto WoW-Wheels on Waves arriva a Rimini. Prosegue il viaggio de “Lo Spirito di Stella”, il primo catamarano al mondo completamente accessibile progettato dal velista vicentino Andrea Stella, da diciassette anni in sedia a rotelle, che mercoledì 13 settembre ha compiuto la grande missione del progetto consegnando a Papa Francesco la Convenzione per i Diritti delle Persone con Disabilità.

advertising

L’importante documento era partito lo scorso aprile da New York, affidato nella mani di Andrea Stella dal Segretario Generale dell’Onu Antonio Guterres con l’impegno di consegnarlo a papa Francesco una volta che la barca sarebbe arrivata a Roma. Conclusa l’impegnativa traversata atlantica, il catamarano accessibile era sbarcato in Italia il 25 agosto approdando al porto di La Spezia dopo quattro mesi di navigazione.

Dalla città ligure, il catamarano era ripartito per raggiungere le altre tappe italiane del viaggio: Rosignano, Roma e Napoli, in attesa dell'incontro con il Santo Padre per la consegna della Convenzione per la tutela i diritti delle persone con disabilità reso possibile grazie alla preziosa collaborazione della Segreteria di Stato per gli Affari Esteri della Repubblica di San Marino.   

Mentre a Roma si svolgeva l’incontro con il Santo Padre, il catamarano aveva ripreso il viaggio lasciando il porto di Napoli in rotta verso Crotone. Da qui venerdì 22 settembre è ripartito con destinazione Rimini dove arriverà lunedì 25 settembre. Un ricco programma di attività attende l’equipaggio di “WoW” nei giorni di sosta del catamarano nella città romagnola.

Mercoledì 27 settembre (dalle ore 10.00 alle ore 13.00) è in programma la visita al catamarano e un’uscita in mare con i membri dell’Associazione Esplora di Rimini.

Giovedì 28 settembre Andrea Stella incontrerà alle ore 11.30 gli alunni della scuola elementare di Ca’ Ragni della Repubblica di San Marino assieme al Segretario di Stato per l’Istruzione e lo Sport Marco Podeschi. Il pomeriggio, alle ore 15.00 Andrea Stella sarà ricevuto in udienza dagli Ecc.mi Capitani Reggenti presso la Sala del Consiglio Grande e Generale del Palazzo Pubblico di San Marino.

Presenzieranno all’udienza anche il Segretario di Stato per gli Affari Esteri Nicola Renzi, il Segretario di Stato per l’Istruzione e lo Sport Marco Podeschi e il Segretario di Stato per la Sanità Franco Santi. Seguirà alle ore 16.30 una conferenza pubblica nell’aula Belvedere dell’Università degli Studi di San Marino. Saranno presenti Andrea Stella, il Segretario di Stato per gli Affari Esteri Nicola Renzi, il Presidente della Commissione Csd Onu Maria Chiara Baglioni, il Direttore Generale di San Marino Rtv Carlo Romeo e il Professore Massimo Brignoni dell’Università degli Studi di San Marino. Al termine della conferenza è in programma un aperitivo a partire dalle ore 18.00. 

Venerdì 29 Settembre saliranno a bordo del catamarano accessibile gli atleti Special Olympics San Marino con il Presidente Barbara Frisoni e il Vicepresidente della Federazione Sport Speciali Bruno Muccioli per un’uscita in mare di circa tre ore dalle ore 8.30 alle ore 11.30. Nel pomeriggio Andrea Stella e il team di “WoW” faranno visita al Club Nautico di Rimini dove saranno accolti dai dirigenti e dalle autorità del Comune di Rimini. Alle ore 12.00 sono attesi nella sede nautica anche gli Ecc.mi Capitani Reggenti, il Presidente della Federazione Vela San Marino Marino Fattori e i rappresentanti delle forze dell’ordine. 

Il catamarano accessibile lascerà il porto di Rimini sabato 30 settembre. Prima della partenza, è in programma un’uscita in mare con gli atleti Special Olympics San Marino e numerosi ospiti fra cui il Presidente della Federazione Sport Speciali Filiberto Felici, il Presidente della Federazione Sport Invernali San Marino Eraldo Cellarosi e il Presidente della Snowsports Academy San Marino (SAS) e Consigliere della Ski Instructor Association San Marino (SIAS) Elvino Pasquali.

Tante storie di vita e di coraggio si sono date il cambio a bordo de “Lo Spirito di Stella” dal 26 aprile scorso quando è iniziata da Miami il viaggio di “WoW” per lanciare il suo appello ad abbattere le barriere fisiche e mentali. A questo grande progetto hanno preso parte finora più di 60 persone di età, origine, culture e abilità differenti, una grande “famiglia inclusiva” con la quale ogni membro dell’equipaggio ha imparato a valorizzare le proprie diversità. Nuovi protagonisti sono pronti a salire a bordo per l’ultima fase del viaggio che da Rimini riprenderà verso Trieste per partecipare alla Barcolana 2017. 

Le ultime notizie di oggi