Home > Associazioni > Lo Spirito di Stella > Settimana intensa A NEW YORK per il Team WOW: l’incontro all’ONU

Tag in evidenza:

Settimana intensa A NEW YORK per il Team WOW: l’incontro all’ONU

 Stampa articolo
Lo Spirito di Stella l’incontro all’ONU
Lo Spirito di Stella l’incontro all’ONU

Si è conclusa con la visita alle Nazioni Unite la prima settimana di attività del progetto WOW - Wheels on Waves a New York. Il Team WOW è stato ricevuto al Palazzo dell’ONU dove, grazie alla cortese intercessione della diplomazia Italiana e del primo segretario dell’ambasciatore Cardi, dott. Ilario Schettino, ha incontrato Daniela Bas, Direttore della Divisione per gli affari e le politiche sociali del Dipartimento degli affari economici e sociali delle Nazioni Unite.

advertising

L’incontro è stato decisamente interessante, in particolare per le informazioni che il Direttore Bas ha condiviso con il team e per l’invito che ha rivolto al progetto WOW. Da oggi al 2030, l’ONU si impegna a cooperare per azzerare la povertà nel Pianeta con una serie di azioni racchiuse in 17 punti. Il team WOW ha aderito all’iniziativa facendosi promotore dei punti maggiormente in linea con la sua mission.

Durante la permanenza a New York, il catamarano Lo Spirito di Stella, il primo al mondo senza barriere architettoniche, è stato il protagonista di numerose uscite veliche, accogliendo a bordo persone disabili facenti parte di associazioni statunitensi che si occupano di disabilità. Ogni giorno sono salite in barca persone diverse, con disabilità di vario tipo, e hanno trascorso una giornata in totale libertà e sicurezza. Lo Spirito di Stella ha dimostrato ancora una volta che le barriere si possono abbattere e che il mare, nonostante la sua apparente ostilità, è veramente per tutti.

In questi giorni il team rientrerà in Italia per dedicarsi alla fase centrale della programmazione del progetto WOW che comprende il reclutamento e la selezione degli equipaggi che diventeranno ambasciatori dell’iniziativa e de Lo Spirito di Stella.

Il progetto WOW - Wheels on Waves, lo ricordiamo, si concluderà nel 2017, portando al Santo Padre, in Vaticano, la Convenzione ONU dei diritti delle persone con disabilità, diffondendo in tutto il mondo un messaggio di uguaglianza e di rispetto.

Le ultime notizie di oggi