Home > Associazioni > Federazione Italiana Sci Nautico e Wakeboard > Europei Junior Piedi Nudi: tutti sul podio gli atleti di Miniotti

Tag in evidenza:

Europei Junior Piedi Nudi: tutti sul podio gli atleti di Miniotti

 Stampa articolo
Campionati Europei Piedi Nudi a Wallsee, Austria.
Campionati Europei Piedi Nudi a Wallsee, Austria.

Matilde Gasparini di Moncalieri (TO) vince in Figure e conquista anche l’argento in slalom e combinata, Chiara Rattalino, torinese,  vince la medaglia di bronzo in slalom, figure e combinata. Sul fronte maschile si prende  una gran  fetta  del podio di Wallsee Andrea Emma di Viverone (BI)  che conquista l’oro in slalom, figure e combinata e la medaglia d’argento in salto battuto soltanto dall’antagonista belga Ian Van Reeth. Gianluca Gorrino (Torino) tallona il connazionale e guadagna  l’argento in figure e  il bronzo in slalom.

A completamento di questa proficua trasferta arriva anche la medaglia d’oro di squadra, il riconoscimento dell’ottimo lavoro svolto dal tecnico nazionale Daniele Miniotti.

“ Sono soddisfatto”,  dichiara Miniotti, “abbiamo fatto quello che mi aspettavo,  da questa competizione ho avuto la riconferma che in Europa il livello della nostra squadra junior  è il più alto e che siamo la squadra da battere. Le prestazioni di  Matilde, Chiara, Andrea e Gianluca sono di gran lunga superiori a quelle viste in passato da atleti della stesa età, io stesso sono sorpreso.  La medaglia di squadra mi ha  reso felice, è  il premio più bello! Da oggi siamo in raduno costante  al Centro Tecnico federale di Recetto,  prossimo appuntamento sono i Campionati italiani  a  Ravenna  presso il club KLI  (26-27 agosto) e finalmente i Campionati del Mondo, in Canada dall’11 al 18 agosto!  Oltre ai quattro junior reduci dagli Europei ai Mondiali porterò gli Open Paola Aimone e Filippo Mussano, oltre alla “indipendente” Vittoria Rattalino.

Ci presenteremo con tutte le carte in regola,” conclude Miniotti,   “ci faremo notare per il nostro stile e speriamo di ottenere risultati confortanti”.