Home > Associazioni > Classe Dolphin > I Dolphin pronti per la Salo' Sail Meeting, nel golfo di Salò

Tag in evidenza:

I Dolphin pronti per la Salo' Sail Meeting, nel golfo di Salò

 Stampa articolo
I Dolphin pronti per la Salo' Sail Meeting, nel golfo di Salò
I Dolphin pronti per la Salo' Sail Meeting, nel golfo di Salò

Salo' - La classe monotipo Dolphin, la più vivace del Garda, si prepara per la 5a tappa del suo Circuito della XIV Zona di Federvela. L'appuntamento è la "36° Sail Meeting" nel golfo di Salò, organizzazione della Società Canottieri Garda che, dopo pochi giorni, taglierà il traguardo dei 130 anni di attività sportiva.

advertising

L'appuntamento è per il 10-11 luglio. Oltre ai Dolphin ci saranno i Protagonist 7.5 e il monotipo francese del Fun con la vivace e chiassosa squadra della Polisportiva di San Felice del Benaco. Sul "circuito" salodiano i Dolphin correranno per i punti preziosi del loro Campionato Zonale. In testa alla classifica provvisoria ci sono il solito "Baraimbo 2" condotto da Giò Pizzatti (Fraglia Vela Desenzano), e in un paio di gare da Lorenzo Azzi, scafo Campione Italiano in carica, inseguito da "Twister Sterilgarda" di Flavio Bocchio, con skipper Mat Polettini (Fraglia Vela Desenzano), terzo "Achab" condotto dal suo stesso armatore Luca Nassini (Cv Gargnano), un posto avanti all'altro armatore Nicolò Crestana di "Stenella" (Vela Club Desenzano), seguono "Insolente" di Perani (tim-armatore) e il "30 nodi" che fa capo al gruppo guidato da Emiliano Paroni. Dopo Salò le altre regate per i Dolphin e gli altro One design del Garda ci sarà la Trans Benaco del Circolo Nautico di Portese, il trofeo Gorla e la 71° Centomiglia (4/5 settembre),  long distance (40 e 100 miglia) da corrersi tutte d'un fiato. Infine a metà settembre sarà la volta dell'Alta Velocità alla Fraglia Vela Desenzano.

Le ultime notizie di oggi