Home > Associazioni > Assonat > Assonat e Confturismo insieme al 58° Salone Nautico Internazionale di Genova

Tag in evidenza:

Assonat e Confturismo insieme al 58° Salone Nautico Internazionale di Genova

 Stampa articolo
Assonat
Assonat

L’Italia continua a rappresentare una delle destinazioni turistiche più amate come confermato da un costante trend di crescita dei flussi turistici e con un importante presenza stimata anche nel mese di settembre, che di fatto testimonia un allungamento della stagione estiva. Infatti uno special report di Confturismo e Istituto Piepoli indica che nel mese di settembre la vacanza principale degli italiani sarà per uno su quattro e per circa uno su dieci lo sarà per la prima volta negli ultimi cinque anni.  Con l'obiettivo di continuare a rafforzare e consolidare i rapporti istituzionali e categoriali, le relazioni con gli stakeholder del settore e gli operatori di filiera, le iniziative volte a promuovere l’offerta e l’accoglienza dei marina e la conoscenza del territorio al diportismo, l'Assonat sarà presente al 58° Salone Nautico Internazionale che si svolgerà presso la Fiera di Genova dal 20 al 25 settembre con uno stand istituzionale di circa 100 mq.. L’area accoglierà la presenza di Confturismo, organizzazione di coordinamento per il comparto del turismo di Confcommercio, di cui fanno parte, oltre Assonat, le seguenti Associazioni Nazionali di Categoria: Anbba, Confguide, Faita-Federcamping, Federalberghi, Fto, Fiavet e Fipe. Presso la stand associativo saranno istituiti sportelli informativi dei partner tecnici, coordinati diffusione e distribuzione materiale dei marina ed organizzati incontri/workshop. Già in calendario le programmate presentazioni di progettualità dedicate alla filiera nautica ai giornalisti, agli operatori turistico-nautici e ai diportisti durante la kermesse fieristica:  22 settembre ore 11,00 - Teatro del Mare - Area Sailing World "Confturismo, presentazione progetto Sentinelle del Mare in Liguria - Estate 2018. L’esperienza di Confcommercio e dell’Università di Bologna nella regione", rilevazione della biodiversità del mare mediante il coinvolgimento di turisti e residenti, che si è svolto tra maggio e settembre in 27 destinazioni turistiche italiane; in particolare la partecipazione della Liguria, con le aree coinvolte di Santo Stefano al Mare e Ventimiglia nella riviera di ponente e Monterosso-Cinque Terre, Cadimare e Lerici nella riviera di levante, con il patrocinio concesso dalla Regione Liguria.