Home > Associazioni > AICW > Matteo Iachino si aggiudica il titolo Italiano Windsurf Foil

Matteo Iachino si aggiudica il titolo Italiano Windsurf Foil

 Stampa articolo
Regata foil
Regata foil

Torbole - Il vice campione del mondo Slalom del circuito professionisti Matteo Iachino ITA-140 mette tutti in riga sul Garda al 2°Campionato Italiano Foil e si aggiudica il titolo 2020 delle due specialità Slalom e Formula. L'atleta della Lega Navale di Albissola ha vinto sei delle nove prove disputate nel Formula e tre delle quattro prove Slalom. Le classifiche finali sono state ricche di sorprese, in particolare tra gli uomini, mettendo in evidenza una nuova generazione di atleti molto competitiva, in prospettiva di Parigi 2024 quando il Foil esordirà come specialità olimpica del Windsurf.

advertising

Nel Formula dietro Iachino sul podio sono saliti i fratelli Renna del Circolo Surf Torbole, rispettivamente Riccardo Renna ITA-225 al secondo posto e Niccolò Renna ITA-155 terzo, ma primo degli under 20. Al quarto posto il detentore del titolo Foil slalom vinto nel 2019, l'altro atleta professionista del circuito PWA Bruno Martini ITA-160, anche lui del Circolo Surf Torbole e quinto il primo degli atleti della squadra olimpica italiana, Mattia Camboni ITA-388 delle Fiamme Azzurre. Tra le donne il titolo è andato al'atlela della squadra olimpica italiana Marta Maggetti ITA-18 della Guardia di Finanza (15° posto assoluto), arrivata davanti al'altra olimpica Giorgia Speciale ITA-541 del CC Aniene (20° posto assoluto) mentre terza è arrivata una combattiva e ancora molto giovane, in quanto under 20, Sofia Renna ITA-252 del circolo Surf Torbole (21° assoluta).

Nello Slalom si sono fatti valere gli atleti più abituati alla specialità. Dietro Iachino al secondo posto è salito Bruno Martini e terzo Riccardo Renna. Tra le donne prima è arrivata la forte atleta spagnola Blanca Alabau ma per la classifica valevole per il titolo, questo è andato a Sofia Renna, arrivata davanti alla detentrice del titolo 2019 Anna Biagiolini ITA-188 del Circolo Marina Julia e terza la giovanissima e molto promettente Maddalena Spanu ITA-185 del circolo Eolo Windsurf. Queste ultime tre sono tutte under 20.

"E' stato un Campionato Italiano Foil bellissimo - ha dichiarato il Presidente dell'AICW, Cristiano Siringo, presente a Torbole - con una grande partecipazione ed un'ottima organizzazione da parte del Circolo Surf Torbole. In acqua si è visto un serio ricambio generazionale, con atleti giovani, forti e motivati che potranno dire la loro per lungo tempo e, si spera, anche in ambito internazionale; del resto questo è da diversi anni l'obiettivo di AICW, ovvero quello di far crescere nuove e forti leve, tanto che abbiamo predeterminato un programma giovanile sia fin che foil già da alcuni anni e, insieme alla Federazione Francese, siamo gli unici che assegnano il titolo Foil da due anni sia assoluto che giovanile. Non potremmo essere più soddisfatti del percorso finora compiuto, percorso che proveremo a far crescere ulteriormente già a partire dalla Finale Giovanile Firerace fin e foil che si terrà a Talamone il prossimo week end".

Le ultime notizie di oggi