Home > Approdi > Porto Lotti > Volvo e LifeGate PlasticLess, a Porto Lotti per la lotta alle plastiche

Tag in evidenza:

Volvo e LifeGate PlasticLess, a Porto Lotti per la lotta alle plastiche

 Stampa articolo
Pier Mario Capurro, Paolo Caselli, Marco Guidi, Massimo Rondoni, Anna Maria Sorrentino e Ingrid Roncarolo
Pier Mario Capurro Direttore di Porto Lotti assieme a Paolo Caselli, Marco Guidi, Massimo Rondoni, Anna Maria Sorrentino e Ingrid Roncarolo

Si amplia il progetto per la riduzione delle plastiche nel mare attraverso la posa di dispositivi Seabin che, dal 24 giugno, vede anche Porto Lotti fra le marine aderenti.

advertising

L’iniziativa legata al progetto LifeGate PlasticLess sostenuta da Volvo Car Italia e dalle concessionarie Volvo si inserisce in un impegno ad ampio respiro di Volvo Cars a favore del ridotto impatto ambientale e della sostenibilità e rafforza la collaborazione fra Volvo Car Italia e LifeGate, società riferimento in Italia per lo sviluppo sostenibile. L’iniziativa è inoltre attuata in collaborazione con le Amministrazioni locali più sensibili alla tematica della salvaguardia dei mari come quella della Spezia che dal mare trae un importante indotto economico.
I dispositivi Seabin utilizzati nell’ambito del progetto LifeGate PlasticLess per la raccolta dei rifiuti galleggianti risultano particolarmente efficaci in aree come i porti, all’interno dei quali – grazie all’azione dei venti e delle correnti – convergono i rifiuti scaricati in mare. Un dispositivo è in grado di catturare dalla superficie dell’acqua circa 1,5 chilogrammi di detriti al giorno, ovvero oltre mezza tonnellata di rifiuti all’anno comprese le microplastiche fino a 2 millimetri di diametro e le microfibre fino a 0,3 mm, sempre più diffuse e pericolose. Trovandosi nel sale marino e venendo ingerite dai pesci, le microplastiche entrano nella nostra catena alimentare.
Porto Lotti ha accettato con entusiasmo di entrare a far parte degli utilizzatori di Seabin avendo posto, nei propri standard aziendali, la sostienibilità e la lotta all’inquinamento come irrinunciabili.
La cerimonia di inaugurazione del dispositivo Seabin, posizionato nella prima darsena all’ingresso del porto, si è svolta oggi, lunedì 24 giugno, alle ore 11.00, alla presenza delle Istituzioni locali e della stampa. Presenti anche Massimo Rondoni, Marketing Operations Manager di Volvo Car Italia,  e Marco Guidi, titolare della concessionaria Volvo Guidi Car, attiva nell’area.

Le ultime notizie di oggi