Home > Approdi > Marina Cala De' Medici > Bistrot "Land'Ho!" il nuovo approdo a Cala de’ Medici

Tag in evidenza:

Bistrot "Land'Ho!" il nuovo approdo a Cala de’ Medici

 Stampa articolo
Marina Cala de Medici
Marina Cala de Medici

Al Land’Ho! Bistrot sarà possibile fare un ottimo brunch, mangiare al ristorante o la pizza, fare aperitivi e ascoltare musica dal vivo

Nel centro commerciale del Cala de’ Medici aprirà presto un nuovo Bistrot al primo piano. A cambiare location, scegliendo una terrazza vista Porto, sarà in realtà una storica attività del lungomare di Rosignano, conosciuta da tutti: la Banchisa di Daniela Gamberucci e Gabriele Rosini. La nuova attività si chiamerà “Land’Ho! Bistrot”, in onore dei marinai che dopo mesi di dura navigazione avvistavano terra dalla coffa delle loro navi.

“‘Land’Ho!’ significa ‘Terra!’ ed è il grido del marinaio dalla coffa che racchiudeva in sé la gioia, le aspettative e le ansie di una nuova scoperta, oppure il sollievo dopo giorni e giorni di navigazione impegnativa e solitaria. Ma rappresenta anche la terra natia, il ritorno, il ristoro, ciò che si conosce e si ama, braccia amiche e pacche sulle spalle, le serate davanti ad un distillato che brucia la gola e scalda l’anima, il profumo del cibo e della tradizione. La nostra nuova avventura porterà questo nome, perché il nostro locale, la sua terrazza, saranno la terra che i navigatori in procinto di sbarcare al Cala de’ Medici avvisteranno dal mare”, racconta Daniela Gamberucci, titolare assieme al marito Gabriele Rosini del Land’Ho! Bistrot. 

Ma conosciamolo più da vicino. La mattina, il Land’Ho! Bistrot offrirà ai suoi clienti un ottimo brunch all’inglese, con la possibilità di bere centrifugati, concentrandosi, quindi, sul salato, l’ideale per chi non ha voglia di alzarsi presto la mattina e decide di fare una “colazione rinforzata” prima di iniziare la giornata o uscire in barca.  

Il Land’Ho! sarà, però, anche pizzeria e farà, su richiesta del cliente, le pizze classiche, ma avrà anche, a girare, dalle 5 alle 8 pizze “a fantasia del pizzaiolo” che cambieranno periodicamente. Come ristorante, invece, l’idea dei titolari Daniela e Gabriele è quella di puntare molto sul crudo, riproponendo la formula ormai rodata della Banchisa, ma anche su alcune novità. “Tassello fondamentale del puzzle di questa nuova attività sarà il lavoro al tavolo, ovvero un’attenzione particolare al cliente: ci sarà un menù del giorno ben visibile a tutti, ma ciascun piatto verrà spiegato al cliente dal nostro personale direttamente al tavolo”, spiega Daniela. 

“Per quanto riguarda gli aperitivi, avendo anche aperto la sede dell’A.I.B.E.S. Toscana proprio all’interno del Porto, dove stiamo già tenendo dei corsi e degli incontri speciali, continueremo a lavorare come abbiamo sempre fatto sui cosiddetti “signature cocktail”, ovvero i cocktail d’autore basati sui miscelati, magari con serate a tema in accompagnamento al food pairing ormai in gran voga (cosa che fra l’altro stiamo già facendo su richiesta in Banchisa). Faremo, infine, anche delle serate con musica dal vivo”, conclude.

Appuntamento per tutti, quindi, all’inaugurazione del Land’Ho! Bistrot, con un aperitivo in musica offerto, la cui data verrà comunicata a breve sulle pagine social sia del Marina Cala de’ Medici che della Banchisa Rosignano.
 

Le ultime notizie di oggi