Home > Approdi > Marina Cala De' Medici > Marina Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rendez-Vous

Marina Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rendez-Vous

 Stampa articolo
Marina Cala de' Medici presente al VYR come porto d'eccellenza
Marina Cala de' Medici presente al VYR come porto d'eccellenza

Rosignano Solvay, 8 marzo 2018 – Sono più di 170 le aziende espositrici che saranno presenti alla seconda edizione del Versilia Yachting Rendez-vous, l’appuntamento internazionale dedicato all’alto di gamma che andrà in scena a Viareggio dal 10 al 13 maggio. La manifestazione, presentata ieri a Milano all’interno degli studi di Radio Monte Carlo, ideata e fortemente voluta da Nautica Italiana, è organizzata da Fiera Milano in collaborazione con il Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità Toscana, il sostegno e il supporto di Regione Toscana e Comune di Viareggio ed ha come scopo quello di coinvolgere tutto il comparto e le associazioni di settore nazionali ed internazionali.

Sarà presente alla kermesse d’eccezione con un proprio stand anche Marina Cala de’ Medici, proprio in virtù della qualità della struttura e dei servizi rivolti alle unità di grandi dimensioni, “qualità che ci è stata riconosciuta la scorsa estate dal RINA SERVICES S.p.A. – ricorda Matteo Italo Ratti, AD e Direttore portuale del Cala de’ Medici – grazie all’ottenimento del prestigioso riconoscimento 50 Gold, che ci identifica quale Porto ideale per ospitare imbarcazioni sopra i 50 metri di lunghezza”. “Fin dal suo esordio lo scorso anno, anche in quanto membro del Comitato di Presidenza di Nautica Italiana che ha ideato e fortemente voluto questa manifestazione, sono stato fra i sostenitori di questo salone toscano che riunisce gli operatori del made in Italy di eccellenza in una location altrettanto di eccellenza come la Toscana”, afferma Ratti.

Quella del Versilia Yachting Rendez-vous è un’esperienza espositiva unica nel suo genere, nata per valorizzare le potenzialità dell’industria nautica d’eccellenza italiana, il cui valore di produzione del 2017 ha superato i due miliardi di euro (fonte Deloitte), e che proprio in Toscana e in Versilia ha un forte insediamento e una consolidata tradizione, in cui progettualità, tecnologia e alta qualità artigianale si coniugano in un territorio riconosciuto nel mondo per la bellezza, l’arte, l’accoglienza e l’italian lifestyle.

Basti pensare che nel quinquennio 2013-2017 la cantieristica italiana si è confermata leader mondiale nel segmento dei grandi yacht, con un numero di consegne di imbarcazioni di lunghezza oltre i 30 metri pari a 288 unità, seguita dall’Olanda (98 unità) e dal Regno Unito (64 unità). In particolare, sulle circa 400 imbarcazioni di oltre 50 metri che compongono la flotta mondiale, 100 sono state costruite da cantieri con sede a Viareggio (ovvero il 25% della produzione mondiale). Nella darsena Italia e nella darsena Europa di Viareggio, in uno specchio d’acqua di quasi 50 mila metri quadrati, ci saranno dunque un centinaio di magnifiche imbarcazioni con una lunghezza media stimata di oltre 30 metri.
“Dopo il miracolo della prima edizione del VYR dove, insieme a Fiera Milano, abbiamo organizzato un nuovo salone di richiamo internazionale in poco più di un mese, siamo molto soddisfatti di come si stia sviluppando la sua seconda edizione”, dichiara Lamberto Tacoli, Presidente di Nautica Italiana. “Un entusiasmo condiviso sia dai nostri soci che da tutti gli espositori, sintomo di un mercato vivace in netta ripresa con numeri che parlano chiaro. Il 2016, infatti, ha registrato un fatturato globale per il settore nautico italiano di 3.4 miliardi di euro. Un incremento sensibile, specie se rapportato ai 2.4 del 2013”.
Molte le novità di questa seconda edizione, come la zona dedicata agli amanti delle quattro ruote, dove saranno esposti modelli esclusivi provenienti dal Museo Storico Alfa Romeo di Arese. Saranno due, invece, gli ingressi che porteranno i visitatori alle darsene, posizionati entrambi a Nord sul Lungo Canale Palombari dell’Artiglio. Lo stand di Marina Cala de’ Medici si troverà lungo la darsena Italia.

Molte le novità del VYR anche nel programma degli eventi. Questa edizione, che coinvolgerà l’intera Versilia, avrà un unico filo conduttore che celebrerà il connubio tra Nautica, Arte, Design, Fashion e Food.
Si comincerà giovedì 10 maggio con un party esclusivo riservato agli espositori che si svolgerà nella club house dell’Augustus Hotel & Resort di Forte dei Marmi. Venerdì 11 maggio sarà la serata dell’happy hour firmato VYR: lungo le darsene e nelle vie limitrofe di Viareggio espositori, visitatori e residenti saranno coinvolti in una festa a cielo aperto, animata dal djset a cura di Radio Monte Carlo. Infine sabato 12 maggio sarà la giornata dedicata all’Arte. In collaborazione con il Comune di Pietrasanta si darà vita ad un percorso artistico, culturale e conviviale nella magnifica cornice della Versilia.

Marina Cala de' Medici presente al VYR come porto d'eccellenza
Marina Cala de' Medici presente al VYR come porto d'eccellenza

Tutti i numeri del VYR 2018
Quando: dal 10 al 13 maggio 2018
Dove: Darsena Italia, Darsena Europa e Porticciolo – Viareggio (Toscana)
Orari: dalle 10.30 alle 19.30 (il 13 maggio dalle 10,30 alle 18)
Espositori: oltre 170 aziende presenti all’evento
Biglietteria: acquista online il tuo biglietto e accedi direttamente alla manifestazione dagli ingressi di Piazza Palombari dell’Artiglio e Via Codecasa, evitando le code in cassa.