Emanuele Maria Valdenassi

Valdenassi: appello agli imprenditori della nautica

Servizio

07/04/2020 - 18:49
advertising

Riceviamo e pubblichiamo l'appello di Emanuele Maria Valdenassi, conosciuto imprenditore del settore nautico a capo di un'azienda specializzata nella produzione di mobili e carabottini in teak, rivolto ai suoi colleghi imprenditori

Cari colleghi imprenditori nautici paghiamo i fornitori!

Paghiamo perché è giusto nei confronti di chi ci ha fornito beni e servizi,

paghiamo perché è giusto rispettare i contratti,

paghiamo perché le nostre aziende sono serie,

paghiamo perché siamo consapevoli che ciò va a beneficio di tante persone.

In questo momento noi imprenditori abbiamo una grandissima responsabilità.

Dalle nostre azioni dipende la vita di tante persone che direttamente ed indirettamente lavorano per noi.

Non spezziamo la catena dei pagamenti perché contribuiremmo ad affondare la filiera nautica.

Tutti noi ci troviamo ad affrontare una carenza o mancanza di liquidità dovuta al fermo delle nostre

aziende  e per far fronte ai prossimi pagamenti abbiamo dobbiamo immettere soldi nelle nostre aziende.

Dobbiamo immettere soldi personali nelle nostre aziende con un finanziamento soci.

Dobbiamo farlo a tutti costi, dando fondo ai nostri risparmi personali.

Dobbiamo salvare le nostre aziende e tutte le aziende della filiera nautica.

Dobbiamo farlo oggi perché domani potrebbe essere troppo tardi.

Dimostriamo a tutti il nostro coraggio, la nostra tenacia, il nostro attaccamento alle nostre aziende ed alla nautica.

Quando sarà passata questa tempesta, al prossimo salone nautico, dobbiamo poterci guardare negli occhi e riconoscere in ciascuno di noi il capitano coraggioso che non ha abbandonato il timone della sua nave.

advertising
PREVIOS POST
Annullata la Palermo-Montecarlo 2020 a causa del Covid-19
NEXT POST
Quick Spa lancia il video - Quick Gyro: reliable stability